Proprio come nei film. Se qualcuno ha dei dubbi però non si è trattato nè di una candid camera nè della registrazione di uno sceneggiato rosa.

Il rosa però c'entra eccome, perchè, Mikkel Honorè, ciclista del team Deceunick Quick Step, (la stessa èquipe della maglia rosa Joao Almeida) ieri, sabato 17 ottobre, ha deciso di chiedere la mano della sua compagna Marilisa, giovane trevigiana, proprio nel bel mezzo del Giro d'Italia.

A Conegliano, poco prima dello start ufficiale, il corridore danese, già pronto con il body da cronometro e casco per la partenza, ha voluto, con un gesto romantico e plateale offrire l'anello con brillante alla fidanzata che, sorpresa e felice ha consentito alla proposta sotto gli occhi, ammirati, del pubblico.

Una parentesi gustosa e sentimentale che è stata apprezzata da quanti si erano portati nella città del Cima per assistere a un evento squisitamente sportivo.


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Instagram - Mikkel Honorè).
#Qdpnews.it