Tempi duri per lo sport locale, nello specifico il calcio a 5 femminile. L'Asd Cordignano Futsal Femminile, società di riferimento nel territorio della categoria e che attualmente si trova al quarto posto nel girone unico della Tuttocampo Cup Treviso, naviga ancora nella totale incertezza. Sono ancora molti i dubbi legati alla ripresa degli allenamenti e delle gare. 

"L'emergenza sanitaria che stiamo vivendo ci sta trasmettendo grande incertezza - spiega Davy Da Ros, coach e presidente dell'Asd Cordignano - Viviamo quotidianamente nei dubbi per come si concluderà la stagione, tutt'ora interrotta, e soprattutto riguardo alle modalità in cui si svolgerà la prossima".

"A questo aggiungiamo che il nostro impianto sportivo sarà chiuso fino a settembre - precisa Da Ros - forse per paura o forse per non affrontare i costi che i protocolli di sicurezza obbligano a sostenere".

"Come allenatore - sottolinea - posso dire che una squadra deve avere un nome, una missione, valori comuni e un insieme di aspettative e obbiettivi. La totale incertezza in cui viviamo ci ha lasciato solo il nome. Non dimentichiamo che le relazioni tra i vari componenti della squadra sono state interrotte, la coesione di gruppo tanto indispensabile quanto difficile da ottenere al momento non esiste più".

Valori che fanno parte del "vocabolario" della società: "L’Asd Cordignano Futsal Femminile, ha una filosofia chiara, abbiamo una nostra linea che utilizza il Futsal come mezzo per far crescere valori quali l’umiltà, il rispetto reciproco e delle regole (tanto decantate in questa emergenza sanitaria), la generosità, il sacrificio, tutti parametri indispensabili nella vita sociale. A tutto questo aggiungiamo una formazione specifica di gioco".

"Per poter dar seguito al nostro progetto - conclude Da Ros - chiediamo linee guida realizzabili, sostenibili e la riapertura degli impianti sportivi, oltre alla possibilità di ricominciare ad allenarsi programmando il nostro futuro. Questo ci darebbe il giusto entusiasmo che ora come ora sarebbe indispensabile per ipotizzare una ripartenza".


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Cordignano Futsal Femminile).
#Qdpnews.it