Il duro allenamento paga sempre e, prima o poi, l’alba arriva: domenica scorsa, 27 ottobre, il 18enne Simone Pederiva (nella foto a destra) ha corso a Nova Gorica, in Slovenia, una bella gara di ciclocross piazzandosi al terzo posto tra gli under 23.

“Queste prime gare sto pagando il salto di categoria - afferma l’atleta degli Sportivi del Ponte -, però nella gara di domenica ho finalmente ricevuto segnali positivi: la gamba pian piano inizia a girare e comincio ad abituarmi ai ritmi forsennati che scandiscono i primi. Sto lavorando duramente per il proseguo di stagione e speriamo sia in crescendo”.

pederiva 2

“Domenica si correva su un percorso scorrevole e veloce - continua Pederiva -, quindi fin da subito sapevo che era importante partire bene e rimanere coperto tutta la gara. Così, subito dopo le prime curve, mi sono posizionato tra la terza e la quarta posizione per sfruttare la scia. Dopo due giri su nove c’è stato una forzatura da parte di Marco Ponta, che ha lasciato me e il mio compagno di squadra Leonardo Cover al “vento”. Con cambi regolari abbiamo contenuto il distacco per tutta la gara e abbiamo chiuso secondo e terzo”.

“Voglio ringraziare in particolare il mio compagno di squadra Leo - conclude Simone -, che mi sta dando una grossa mano in questo periodo, la squadra che mi e ci supporta sempre e tutti gli sponsor”.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto per gentile concessione di Simone Pederiva).
#Qdpnews.it