E' ufficiale: il Fregona Calcio giocherà il match di campionato valido per la terza giornata di Seconda Categoria.

Ieri sera, martedì 22 settembre, la squadra del Fregona Calcio si è riunita al Comunale di Fregona per discutere sul da farsi e alla fine la decisione finale è stata presa. Si gioca.

"Preso atto che - spiegano dalla società -, in base alle modifiche in vigore dal 1 luglio 2019 dell' art. 53 delle Noif comma 5, se la squadra non si presentasse a Lentiai domenica 27 settembre (seconda rinuncia a una gara ufficiale) sarebbe esclusa dal campionato (ultimo posto in classifica e retrocessione in Terza Categoria) (qui l'articolo) il Fregona giocherà il match di campionato regolarmente".

Al club non era rimata molta scelta: era necessario capire chi dei ragazzi sarebbe stato disposto a scendere in campo (con l’incertezza di poter incappare nell’isolamento fiduciario di 14 giorni) e chi invece per motivi lavorativi e familiari questa incertezza non può affrontarla. 

"Una situazione alquanto surreale - sottolineano - che nel rispetto di entrambe le scelte ci vede costretti a fare a meno di ben 6 giocatori della rosa, fino a nuovi protocolli che tutelino di più imprenditori e partite Iva".

"Domenica vi aspettiamo al Comunale di Borgo Valbelluna per sostenere i nostri ragazzi - fanno sapere dalla società - Siamo sicuri che chi scenderà in campo domenica darà il massimo, perché questo gruppo è più forte di tutto". 


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Fregona Calcio).
#Qdpnews.it