Buon piazzamento ieri, sabato 22 agosto, a Bovolone (Verona) per la ciclista élite Laura Tomasi (a sinistra nella foto): la 21enne di Premaor di Miane ha ottenuto un ottimo secondo posto al Memorial Nadia Cortiana, prima gara Donne Open della stagione.

La lombarda della Valcar - Travel & Service Martina Alzini ha vinto in volata davanti a Laura, della Top Girls Fassa Bortolo, Silvia Zanardi (BePink) e Michela Balducci (Top Girls Fassa Bortolo).

La gara si è sviluppata su un circuito di 3 chilometri da ripetere 27 volte per un totale di 81 chilometri, con la media di gara che si è assestata oltre i 45 km/h già dopo poche tornate.

"Ieri è stata una gara abbastanza dura perché era un circuito tutto piatto ma corto con 8 curve a giro - commenta la Tomasi -, perciò tanti rilanci e abbiamo comunque fatto una media molto alta. Avevo corso anche venerdì pomeriggio al campionato italiano a cronometro, che però aveva un chilometraggio insolito (35 chilometri), e perciò la prima metà della gara l’ho sentita parecchio".

"Con la squadra abbiamo corso bene, eravamo in tutte le fughe e in tutti i tentativi che ci sono stati - prosegue la ciclista di Premaor -, alla fine, però, c’è stato l'epilogo della volata e le mie compagne mi hanno fatto il treno per mettermi nelle migliori posizioni possibili. Alla fine l’Alzini è stata più forte".

"Come inizio di stagione è stato abbastanza buono, anche se speravo di partecipare ai campionati europei, che si terranno mercoledì 26 agosto a Plouay, in Francia, ma sono stata inserita come riserva - conclude Laura Tomasi - Spero di riuscire a crescere e fare un bella stagione visto che è concentrata da qui a fine ottobre".


(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: per gentile concessione di Laura Tomasi).
#Qdpnews.it