Una notizia che era nell'aria, ma è stata resa ufficiale ieri sera, giovedì 8 aprile 2020, tramite un post su Facebook della società stessa, La Zeus Lab Montebelluna, team di nuoto sincronizzato, è al primo posto tra le società d'Italia con 337 punti staccando Busto Arsizio e Savona, rispettivamente con 330 e 318 punti.

Il team delle ragazze montebellunesi, esattamente un mese fa, era il 6 marzo, infatti, era di ritorno dal Campionato Italiano Juniores, svoltosi a Viterbo in Lazio con un ottimo risultato in cascina, sfortunatamente per via delle problematiche legate al Coronavirus che si sono verificate pochi giorni dopo il campionato si è concluso con ampio anticipo.

Un risultato quindi incredibile, per un club come quello montebellunese, abituato da anni ormai a stare nell'èlite delle società nazionali ma che per la prima volta vede raggiungere la vetta d'Italia.

"A nome mio e del Consiglio direttivo - afferma il presidente Fabio Flora - siamo estremamente orgogliosi ed entusiasti per il risultato ottenuto, ma siamo soprattutto felici perchè queste ragazze se lo meritano. Loro si allenano ogni giorno come delle vere e proprie professioniste nonostante l'età, integrando perfettamente lo sport con la scuola con risultati, in entrambi i casi, eccelsi".

"Questo gruppo sta crescendo molto bene - prosegue - ed è il futuro del team, alcune di queste atlete sono già in "aria" di nazionale. Questo trionfo ottenuto, tende a dare risalto e a evidenziare l'impegno che portiamo avanti da anni come società, diventando negli anni una realtà importante".

"La società - conclude Flora - apprezza, inoltre, il fatto che questi risultati eccellenti vengano in concomitanza con quelli umani, per noi conta soprattutto dare alle ragazze un ambiente sano in cui crescere, con dei valori, sottolineando l'importanza sia della vittoria che della sconfitta".

Anche la "coach" delle atlete Federica De Bortoli non trattiene la gioia per la vittoria: "Si tratta di un risultato incredibile, tante volte siamo arrivate seconde o terze, ad un passo dal traguardo, non ci aspettavamo questo risultato. Questa notizia dà un'immensa gioia alle ragazze, se lo meritano tutto, soprattutto in un momento difficile come questo".

(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Montebelluna Nuoto e Nuoto Sincronizzato).
#Qdpnews.it