Il giovane cesista originario di Montebelluna, Nicola Akele (nella foto con la maglia dei Roseto Sharks) è passato ufficialmente ieri, venerdì 27 giugno, alla corte della De' Longhi Treviso Basket.

L'ala, classe 1995 e della Nazionale italiana arriva dalla Vanoli Cremona dopo una stagione condita da 7.6 punti a partita e 4.2 rimbalzi in 20 minuti abbondanti di media sul parquet, con il 58% da due e il 30% da tre.

Akele ha iniziato a giocare nel 2007 nel Montebelluna; nel 2008 si trasferì alla Reyer Venezia Mestre, venendo inoltre convocato nelle rappresentative giovanili dell'Italia. Nella stagione 2013-2014 è entrato a far parte stabilmente nel roster della prima squadra. 

Nicola nel novembre del 2014 vola in America per andare a giocare nella High School Img Academy, accettando l'anno successivo l'offerta di andare a Rhode Island per giocare il campionato Ncaa. Dopo oltre tre anni di College, nel luglio del 2018 fa ritorno in Italia, firmando per i Roseto Sharks in Serie A2 fino al passaggio nella stagione 2018-19 alla Vanoli Cremona.

Ora, il talentuoso cestista è tornato a casa, e dunque vestirà la maglia di Treviso: "Ho scelto Treviso tra tante opzioni principalmente per questo, coach Menetti mi ha parlato e mi è piaciuto molto lo scenario tecnico che ha previsto per la prossima stagione, mi ha dato tanto entusiasmo. Così come la società mi ha dato un'ottima impressione di serietà e programmazione".

"Penso che Tvb - sottolinea Nicola a TuttoBasket - sarà l'ambiente ideale per me e per migliorare come giocatore in prospettiva futura, io sono molto ambizioso ed esigente con me stesso, penso di non avere ancora mostrato il meglio di me e di essere ancora un giocatore da "svezzare".

Una scelta non banale per il giovane montebellunese che, durante i mesi di lockdown a Cremona è salito agli onori delle cronache per essersi messo a disposizione degli anziani che vivevano da soli, portando loro la spesa e svolgendo commissioni varie nel momento di difficoltà.


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Nicola Akele).
#Qdpnews.it