È tempo di saluti per alcuni collaboratori della Prodeco Calcio Montebelluna che si appresta a rivivere l’ennesima puntata nel campionato di serie D, dopo aver ottenuto la salvezza a tavolino per il congelamento della classifica alle porte del lockdown.

Come al termine di ogni stagione calcistica, sul fronte arrivi-partenze negli organigrammi tecnico-societari si registrano puntualmente novità.

In casa montebellunese, dopo la scontata conferma di Daniele Pasa sulla panchina biancoceleste, si registrano altrettanti allungamenti nei contratti: ne è un esempio il difensore centrale modenese, Gianluca Zucchini, classe '95, con ventuno presenze nella scorsa stagione.

Idem per il fantasista classe '98 Nicola Fasan, che a 16 anni ha fatto il suo esordio con la maglia del Montebelluna. Il trequartista biancoceleste, con un bottino personale di 12 reti nella scorsa stagione, ha assaporato tre anni fa il calcio professionistico alla corte di Pippo Inzaghi a Venezia.

kinesiostudio nuovo

Per quanto riguarda il settore allenatori, si è interrotta per motivi di lavoro la collaborazione che durava da ben sette anni tra il Montebelluna e l’allenatore della formazione Juniores nazionale, Mirco Da Riva, che aveva trascinato la società alla vittoria del campionato due stagioni fa. La sua prossima avventura sarà sulla panchina del Montello in sostituzione di Marco Marchetti.

Un addio dopo sei anni anche per Mauro Longo, allenatore nelle categorie “esordienti” e “pulcini”, responsabile della Scuola Calcio “Elite” e delle attività di base e punto di riferimento del torneo biancoceleste. “Un esempio di professionalità, di impegno e dedizione per i colori biancocelesti" sottolinea la società montebellunese.

Sempre nel settore giovanile, la chiusura del rapporto di collaborazione dei tecnici Alessandro Carboni e Cristiano Guerretta, rispettivamente allenatori delle formazioni Allievi, Elite, U/17, e responsabile della preparazione dei portieri, ruoli che hanno ricoperto con passione e professionalità.

Strade che si dividono anche per Giuseppe Graziano, team manager della prima squadra.

Per tutte queste partenze, la società di via San Vigilio esprime un sentito ringraziamento.


(Fonte: Giovanni Negro © Qdpnews.it).
(Foto: Prodeco Calcio Montebelluna).
#Qdpnews.it