Esordire in Serie A è sempre un'emozione particolare. Jacopo Da Riva (nella foto) sabato 1 agosto, in occasione della gara valida per la 38esima giornata di Serie A 2019-20, ha esordito con la maglia dell'Atalanta.

Il centrocampista classe 2000 che ha fatto parte del settore giovanile del Montebelluna, dopo aver giocato nell'Eclisse Carenipievigina tra primi calci, pulcini fino al primo anno con gli esordienti, è riuscito a coronare il sogno.

Al minuto numero 89 sul risultato di 2 a 0 per l'Inter il giovane è stato chiamato a rapporto dal tecnico della "Dea" Gian Piero Gasperini sostituendo il Papu Gomez.

Un onore anche dunque per la squadra che lo ha lanciato nel calcio che conta, ovvero il Montebelluna: "Siamo felici per il debutto di Jacopo - spiega Stefano Frezza, amministratore delegato del Montebelluna - in una società che ha gli stessi principi della Prodeco Calcio Montebelluna per quanto riguarda la valorizzazione dei giovani del settore giovanile, e che ha già puntato gli occhi su alcuni nostri giovani di valore".

Non è ancora detto se per Jacopo ci sarà spazio nell'Atalanta che verrà, ciò che è certo è che il giovane centrocampista farà di tutto, finchè vestirà la maglia orobica, per mettere in mostra le proprie qualità.


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Atalanta B.C.)
#Qdpnews.it