Era nell'aria e alla fine è arrivata l'ufficialità. Daniele Pasa (nella foto) non sarà più l'allenatore del Montebelluna.

La società, che milita attualmente in Serie D, ha comunicato di averlo sollevato dall'incarico questa mattina, lunedì 22 febbraio.

Una decisione maturata dopo i risultati deficitari nelle ultime giornate, decisiva la sconfitta arrivata in casa della Virtus Bolzano per 4 a 2, che, proprio con questa vittoria, ha scavalcato i montebellunesi facendoli scivolare in zona playout.

"La scelta - fanno sapere i vertici societari - è maturata nella tarda serata di ieri ed è stata presa con l'intenzione di dare una svolta positiva alla stagione biancoceleste".

"Un ringraziamento sincero a Daniele - continuano - per il lavoro fin qui svolto, con impegno, professionalità e dedizione".

Un cambio di rotta dunque neccessario e una posizione di classifica che non rispecchia gli obiettivi della squadra. Ora bisognerà capire a chi toccherà traghettare il Montebelluna verso zone sicure di classifica, sperando in una sterzata positiva. La qualità nell'organico biancoceleste di sicuro non manca.


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Prodeco Calcio Montebelluna).
#Qdpnews.it