Ci sarà anche Tommaso Perissinotto (nella foto),  del Judo Club Pieve di Soligo, sabato 2 marzo, al Campionato Italiano di categoria in programma al Palafijlkam di Ostia (Roma). Il 16enne di Colfosco si è guadagnato l'accesso alla finalissima nazionale sabato 16 febbraio, in occasione delle qualificazioni nel palazzetto dello sport di via Vivaldi, a Roncade, vincendo tre combattimenti per Ippon (mettendo fuori combattimento l'avversario) che gli sono valsi la medaglia d'argento.

Il giovane, alla sua seconda apparizione nel campionato italiano riservato ai Cadetti (dalla prima alla terza superiore), categoria 60 chili, sarà accompagnato dal maestro Claudio Pilato. "L'obiettivo, ovviamente, è quello di arrivare il più in alto possibile, anche se in una gara del genere bisogna tenere conto di diversi fattori - non si nasconde Pilato - Lo scorso anno Tommaso si è fermato al primo incontro, ma era una matricola. Crediamo molto in lui perché ha tutte le qualità per ben figurare".

Alla finale di sabato, categoria 60 chili, parteciperanno 72 ragazzi: chi arriverà sul podio raggiungerà la cintura nera. A contendersela ci sarà anche un altro atleta d'Alta Marca, Mattia De Zan, del Judo Vittorio Veneto, qualificatosi di diritto. Ad Ostia, infatti, gareggeranno anche i medagliati dello scorso anno e coloro che hanno guadagnato la finale attraverso la ranking list.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Judo Club Pieve di Soligo).
#Qdpnews.it