Non si ferma la tradizione del Giro d’Italia a Ca’ del Poggio, una seconda casa per Andrea Vendrame, il campione di ciclismo originario di Santa Lucia di Piave che, durante il riscaldamento di questa mattina, si è fermato per qualche minuto nel celebre resort di Alberto Stocco, dove è stato accolto dai fan accampati tra i vigneti ad aspettarlo.

Riconoscibili grazie all’originalissima mascherina con il disegno di Joker, i sostenitori del ciclista di Santa Lucia hanno dimostrato di essere molto carichi e per loro, considerando l’entusiasmo che hanno manifestato dopo la sorpresa inaspettata di Vendrame a Ca’ del Poggio, questo Giro d’Italia non avrà una festa a metà.

“La preoccupazione principale di Andrea è l’incognita del tempo perché conosce bene questo percorso. - spiega la fidanzata Martina - Nei messaggi che ci siamo scambiati ieri sera e questa mattina abbiamo cercato di non parlare della gara e mi emoziona vedere tutto l’affetto che i tifosi dell’Alta Marca Trevigiana continuano a dimostrargli in ogni occasione”.

Il pubblico trevigiano del Giro d’Italia sarà messo alla prova anche durante la cronometro Conegliano-Valdobbiadene, visto che le regole per l’emergenza Covid sono molto stringenti.

Nessun assembramento, obbligo di mascherina e rispetto del distanziamento sociale sono gli imperativi categorici rispetto ai quali ci sarà tolleranza zero, con controlli diffusi da parte della Polizia locale, dei Carabinieri e dei volontari sparsi lungo tutto il percorso della Cronometro Conegliano-Valdobbiadene.

Nella sua “toccata e fuga” prima della gara vera e propria, Vendrame non ha rifiutato le foto e i selfie con i fan e con i protagonisti dell’organizzazione di questa tappa.

L’emozione è tanta perché qui sono di casa. - ha dichiarato il campione di ciclismo prima di lasciare Ca’ del Poggio per tornare nell’area della partenza - Questa mattina non dovevo uscire prima della gara ma ho deciso di passare a salutare il mio amico Alberto. I muscoli sono carichi di adrenalina e sono pronto per la Tappa”.


(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto e video: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it