È arrivata nella tarda mattinata di  lunedì 9 dicembre, la notizia che il Motoring Club aspettava con ansia. Aci Sport ha concesso un’ulteriore deroga grazie alla quale il comitato organizzatore avrà la possibilità di far presentare ai cancelli di partenza del 21° Prealpi Master Show, seconda prova del trofeo Raceday Rally Terra, 172 equipaggi a fronte dei 160 precedentemente autorizzati da Roma.

È il nuovo record di partecipazione alla gara: è stato battuto quello che resisteva dal 2016 quando c’erano state 170 iscrizioni e 164 partenze. Ora è ufficiale: il Prealpi Master Show è uno dei  rally italiani del 2019 con la più alta partecipazione.

Immutato il programma della gara: nella mattina di sabato 21 lo shakedown (8-13) e le ricognizioni (7-13), la partenza dalla piazza di Sernaglia alle 15.30, la PS1 dalle 15.50; la domenica le ultime tre prove attraverso i luoghi storici della manifestazione.

“Ringraziamo davvero di cuore Aci Sport, che ha capito le nostre esigenze e ci è venuta molto incontro - il commento di Alex De Grandi, presidente del Motoring Club - In questo modo cercheremo di accontentare quanti più equipaggi possibili, anche se una trentina delle oltre 200 richieste di iscrizione arrivate alla nostra segreteria dovremo rifiutarle. Ci dispiace molto per gli equipaggi e i team e confidiamo nella loro comprensione: più di questo non potevamo fare”.

Le iscrizioni chiuderanno ufficialmente solo alle 20 di mercoledì 11 dicembre: l’elenco iscritti verrà pubblicato nel sito della gara, prealpimastershow.net, durante la settimana della manifestazione.

(Fonte e foto: Motoring Sernaglia).
#Qdpnews.it