Ben quattro società di volley dell’Alta Marca hanno avuto assegnati dalla Fipav i marchi di qualità per l’attività giovanile per il biennio 2020/2021. E la stessa Federazione Italiana Pallavolo in questi giorni ha reso nota la lista delle società delle quali in questo ottavo bando per l'assegnazione sono state prese in considerazione le ultime due stagioni.

Sono stati inoltre redistribuiti i punteggi di alcuni quadri, aumentando quelli relativi all'Attività promozionale e quelli relativi ai risultati dei campionati di categoria.

E quindi sulle 18 domande inviate dalle società del nostro territorio, quello della provincia di Treviso, sono state 15 quelle accettate dalla Federazione, una in meno rispetto all'ultima edizione. E delle 15 quattro prestigiose rappresentanti dell’Alta Marca

Hanno dunque ricevuto il Marchio di Qualità Standard: Pallavolo Susegana (MF), Montebelluna Volley (MF), Volley Bessica (MF), Spes Belluno (MF), La Piave Volley (M), Albatros Volley (F), Volley Mareno (nella foto) (F), Giorgione Pallavolo (F), Polisportiva Mogliano Veneto (F), Polisportiva di Preganziol (F) e Volley Codogné (F).

Hanno ricevuto il Marchio di Qualità d'Argento US Albertina Pallavolo (MF), Volley Aurora & Vittorio Veneto (MF) ed Ezzelina Volley Carinatese (F). Infine al Volley Treviso (M) è stato assegnato il Marchio di Qualità d'Oro. Tra le parentesi la categoria Maschile, Femminile o entrambe.

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it