La notizia del nuovo Dpcm, che potrebbe arrivare già domani, lunedì 12 ottobre, imporrebbe una nuova stretta su sport di contatto a livello amatoriale, oltre a feste private.

Il governo in queste ore sta valutando di vietare il calcetto, il basket e altri sport da contatto se praticati a livello amatoriale. 

Ancora non è chiara la portata del provvedimento che si sta discutendo. Nel testo-proposta si parlerebbe di "divieto assoluto" degli sport di contatto senza usare la parola "amatoriale".

La notizia della possibilità che nel prossimo Dpcm si torni al divieto per l’attività del calcetto e di tutti gli sport di contatto a livello amatoriale comincia a generare tante reazioni dal mondo dei centri sportivi.

Oggi il tema verrà trattato dal Governo che porterà al tavolo del confronto fra il ministro della salute Roberto Speranza e il Comitato Tecnico-Scientifico. Un vertice dal quale emergeranno le conclusioni che saranno poi oggetto di un ultimo confronto con le Regioni.

Uno stop che escluderebbe però la trafila dei campionati dilettantistici e giovanili, che non sarebbe compresa tra le attività trattate.

Seguiranno nelle prossime ore maggiori sviluppi per un tema che potrebbe portare ancora una volta a un passo indietro alla normalità.


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it