Successo, ieri pomeriggio, per le campionesse dello sport valdobbiadenese, ospiti nel web point di Qdpnews.it  allestito in piazza Marconi in occasione dell'Antica fiera di San Gregorio. Una giornata in rosa per "Storie di sport"  a Valdobbiadene, per chiudere la settimana dedicata alla Festa della donna ed omaggiare al tempo stesso la 19esima tappa del Giro d'Italia che venerdì 31 maggio attraverserà la Marca.




Sul palco, oltre al sindaco Luciano Fregonese, la campionessa di motosega Stefania Geronazzo, che ha ripercorso le tappe che l'hanno portata dall'argento alle Olimpiadi forestali alla partecipazione come unica componente femminile al Mondiale per l'Italia, e le promesse dello Sci Club Valdobbiadene originarie di Santa Giustina (Belluno), le sorelle Laura ed Alba Mortagna, quest'ultima l'atleta italiana più medagliata nel 2018.

Una giornata di festa che è stata anche l'occasione per presentare il trailer (nel video sopra) del giro di ricognizione che "Storie di sport" ha voluto effettuare lungo i 66 chilometri che separano il via della 19esima tappa del Giro dal capoluogo di Provincia al gran premio della montagna del passo San Boldo a Cison di Valmarino. In sella assieme al direttore Gianluca Renosto e al vice direttore Giancarlo De Luca, anche i professionisti Davide Cimolai e Sacha Modolo, un grande “ex” come Marzio Bruseghin, Fausto Pinarello, “artefice” del ritorno della corsa rosa con la partenza di tappa da Treviso nel segno di papà “Nani” e Filippo Polegato a rappresentare l'attenzione che da anni Astoria Wines dedica al Giro d’Italia e al territorio.

Visualizza le altre foto


(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it