Dalle olimpiadi forestali dapprima in Croazia nel 2017 e poi in Bosnia-Erzegovina nel 2019, passando per il campionato del mondo in Norvegia nel 2018 diventando la prima “azzurra” della selezione della Federazione italiana boscaioli.

Non sono di certo passate inosservate la grinta e il talento di Stefania Geronazzo, 19enne valdobbiadene formatasi all'Istituto agrario feltrino “Antonio Della Lucia” di Vellai e giovane campionessa di motosega. Nemmeno tra i media nazionali.

Dopo la diretta telefonica su Radio 24 e gli articoli pubblicati su Il Giornale e La Repubblica lo scorso anno, oltre al servizio andato in onda su Studio Aperto di Italia Uno, questa estate la “boscaiola” è stata contattata dalla produzione del programma televisivo a premi “Soliti ignoti” di Rai Uno condotto da Amadeus.

Protagoniste del format, in ogni puntata, sono le otto identità ignote e altrettante figure nascoste, ciascuna corrispondente a un premio fino a 100 mila euro. I concorrenti devono abbinare le caratteristiche di ogni personaggio alla persona giusta.

rai sede

Incuriositi dalla storia di una campionessa di motosega, gli autori della trasmissione hanno contattato la Federazione italiana boscaioli per poi invitarla come “ignoto” alla registrazione di una puntata che andrà in onda questa sera, venerdì 20 settembre 2019 alle 20.35 su Rai Uno.

“Sarà lei la campionessa di motosega?”, sembra già di sentire la voce squillante di Amadeus che interroga concorrente, pubblico e telespettatori.

Abbiamo registrato la puntata lo scorso sabato 7 settembre - spiega Stefania Geronazzo - allo storico Teatro delle Vittorie di Roma. Un’esperienza bella e divertente in un ambiente davvero frenetico: non immaginavo ci fosse così tanto lavoro dietro alle telecamere”.

“Sinceramente ero un po’ agitata - conclude la boscaiola valdobbiadenese - e speravo di non dover far nulla di particolare. Adesso non vedo l’ora di vedere la puntata perchè credo che sarà molto divertente”.

(Fonte: Gianluca Renosto © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it - per gentile concessione di Stefania Geronazzo).
#Qdpnews.it