Ieri, giovedì 11 giugno 2020, il famoso ex cestista e coach della Virtus Bologna, Aleksandar "Saša" Djordjevic (nella foto a destra) è stato immortalato nei locali valdobbiadenesi. Una piacevole sorpresa per la comunità che, ancora una volta, attira le attenzioni di diverse celebrità anche in questo periodo di ripartenza.

Parliamo di una leggenda del basket recente, il 53enne serbo che ha vestito nel corso della sua carriera maglie storiche come quelle di Olimpia Milano, Fortitudo Bologna e Barcellona, Real Madrid, vanta nel suo palmàres da giocatore tantissimi trofei vinti sia con i club che con la nazionale. 

Saša, infatti, da giocatore con la nazionale della Jugoslavia e successivamente della Serbia e Montenegro ha vinto tre Europei, un Mondiale e un argento alla XXVI Olimpiade.

Dopo il ritiro ha iniziato la carriera da coach, allenando anche qui squadre di tutto rispetto: come la nazionale Serba, il Panathinaikos, il Bayern Monaco, il Treviso e, infine, il ritorno a casa dal 2019 alla Virtus Bologna.

Un momento di relax dunque per la star che, come molti altri vip, nonostante la graduale ripartenza post-covid è rimasto attratto dalla bellezza unica del territorio e dalle colline patrimonio dell'Unesco.


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto per gentile concessione di Davide Geronazzo).
#Qdpnews.it