A Vittorio Veneto non passa lo straniero: il bolzanino di Vadena Jakob Dorigoni respinge gli attacchi del ceco Michael Boros e tra gli Open vince il 35° Gp Città di Vittorio Veneto, l’Internazionale preparata in Area Fenderl dalla CicloTuristica di Jack Salvador.

Il cielo nella Città della Vittoria Alata è ancor più azzurro grazie a Filippo Fontana che con il 4° posto conquistato sui prati di casa vince la classifica finale del Trofeo Selle Smp Master Cross. Già dopo i primi metri si forma un quintetto di testa, sarà la top five conclusiva. Dorigoni, sempre davanti, con un salto di catena regala il solo brivido di giornata al terzo giro lasciando via libera a Boros.

Ma è breve illusione: il bolzanino che correrà la stagione 2020 nella Continental Monti di Stefano Zanatta recupera senza batter ciglio e ritorna sulla scia del ceco che in salita dimostra qualche limite mentre Dorigoni sale sempre sulla bici destando impressione di tanta freschezza atletica.

cross

Terzo posto con pochi sobbalzi per il tricolore Bertolini che senza esito ha provato a recuperare su Boros, quarto come ricordato Fontana cui bastava solo precedere Samparisi per conquistare la vetta del Trofeo Smp Master Cross. Tra gli Juniores secondo posto per Davide De Pretto, battuto dal campione continentale Mtb Filippo Agostinacchio: qui il valdostano aveva vinto lo scorso anno da Allievo 2° Anno.

Per De Pretto “E’ un secondo posto che va abbastanza bene ma questa settimana sono stato fermo quattro giorni per scaricare in vista delle gare in Belgio. Partirò prima di Natale per Namur e Zolder, per altre gare potrei rimanere in trasferta anche sino a Capodanno. Il tutto per esser in condizione per l’ultima tappa del Giro a Pontedera dove dovrò conservare la maglia rosa e gli italiani dell’11-12 gennaio a Schio, a due passi dalla mia Piovene Rocchette”.

cross1

In ogni caso il piazzamento di Vittorio Veneto consente a De Pretto la conquista del Trofeo Selle Smp. Poche note tra le Open con Baroni in testa da inizio a fine gara come otto giorni fa nel Ciclocross del Ponte a Faè.

Di seguito i risultati. Open: 1. Jakob Dorigoni (Selle Italia Guerciotti Elite); 2. Michael Boros (Rep. Ceka); 3. Gioele Bertolini (Cervelo); 4. Filippo Fontana (Carabinieri); 5. Nicolas Samparisi (Ktm).  Femminile: 1. Francesca Baroni (Selle Italia Guerciotti Elite); 2. Rebecca Gariboldi (Cingolani); 3. Sara Casasola (Dp66 Giant Smp). Juniores. 1. Filippo Agostinacchio (Team Bramati); 2. Davide De Pretto (Borgo Molino Rinascita Ormelle); 3. Ettore Loconsolo (Cps Team Basilicata); 4. Manuel Capra (Vc Borgo); 5. Kevin Pezzo Rosola (Dp 66 Giant Smp); 7. Enrico Barazzuol (Sportivi del Ponte).

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Treviso Mtb-Alessandro Zuliani).
#Qdpnews.it