Compleanno con vittoria per Andrea Poli (nella foto), ieri, lunedì 28 settembre. Il capitano del Bologna, originario di Vittorio Veneto, che oggi compie 31 anni, ha festeggiato con una vittoria per 4 a 1 il derby emiliano contro il Parma in occasione della seconda giornata di Serie A.

Allo Stadio Dall'Ara il centrocampista classe '89 è partito titolare nello scacchiere di Sinisa Mihajlovic occupando il suo classico ruolo nella mediana a due assieme al giovane olandese Jerdy Schouten.

Poli ha giocato una gara da "guastatore" correndo in verticale tra le due aree: destreggiandosi bene sia in fase di inserimento che in quella di pressione sul portatore di palla avversario. Guidando con il suo carisma i compagni in campo.

Sostituito poi al 63esimo da Gary Medel, l'ex Inter e Milan ha contribuito positivamente alla vittoria del team, dando prova di grande solidità.

I gradi di capitano Andrea se li è guadagnati sul campo durante la sua permanenza in terra emiliana. Quella che comincia sarà la sua quarta stagione in rossoblù, che con il compimento dei 31 anni, ha una parvenza di fedeltà assoluta.


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Bologna Calcio).
#Qdpnews.it