Comincia l'avventura di Michele Fornasier (nella foto) con la maglia della Cremonese. Il vittoriese classe '93 è passato a titolo definitivo dal Parma, dopo vari prestiti nel corso degli ultimi anni, al team lombardo che milita in serie B.

Il 27enne, difensore centrale cresciuto nelle giovanili di Conegliano, Fiorentina e Manchester United, ha spiccato il volo con la maglia del Pescara durante i suoi quattro anni di militanza in cui spicca una promozione in serie A nel 2016.

Fornasier, reduce da una buona stagione a Trapani conclusasi sfortunatamente con la retrocessione in Serie C, vanta oltre 200 presenze tra i professionisti, 32 delle quali in massima serie e ora è pronto a mettersi in mostra con la storica maglia grigiorossa.

Sul canale ufficiale della Cremonese ha parlato della sua esperienza in terra siciliana: “Al di là del risultato sportivo è stata un’esperienza molto positiva, soprattutto se penso al calore trasmesso dalla gente che ho conosciuto. Anche sul campo il risultato l’avevamo ottenuto dando tutto, poi sappiamo come sono andate le cose".

Il vittoriese ora va ad arricchire una squadra, costruita per l'obiettivo playoff. Una meta che la Cremonese insegue da tanti anni.

"Per fare bene - spiega Fornasier - conta innanzitutto il lavoro. Mister Bisoli tiene tutti sul pezzo e punta molto sulla motivazione, aspetti che possono fare la differenza. Siamo una squadra molto organizzata e combattiva, che ha ben figurato contro avversari solidi e collaudati".

Spetterà anche a Michele dare il meglio di sè per riuscire ad arrivare all'importante traguardo ed occupare un posto nella storia del club lombardo.


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Cremonese Calcio).
#Qdpnews.it