Una generosità al di là di ogni previsione quella della quarta edizione della Little Run, la corsa per e con gli uomini e le donne con disabilità del Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto.

Per evitare assembramenti, infatti, non si è svolta, come in precedenza, una corsa di gruppo il 26 dicembre, bensì tante Little Run. Distanti ma uniti il "mantra" dell'evento con corse per chi ha voluto, tra il 7 dicembre e il 7 gennaio, con un'offerta libera per ogni percorso individuale.

Una generosità più forte anche della pandemia e delle limitazioni ad essa collegate con un ricavato complessivo di ben 7.305 euro.

Il Piccolo Rifugio ha scelto di destinare queste offerte a progetti educativi, artistici e sportivi a beneficio delle donne e degli uomini con disabilità: "Vogliamo ridare loro un po' di quello che il 2020, con lockdown e pandemia, ha tolto" spiegano dall'organizzazione.

"Il ricavato inoltre - proseguono - verrà utilizzato per trattamenti per il benessere individuali, soprattutto per i più fragili tra gli ospiti del Piccolo Rifugio".

Come primo contributo è stato acquistato il nuovo pulmino dell'associazione "Lucia Schiavinato": pulmino con cui gli ospiti del Piccolo Rifugio torneranno a vivere uscite, gite e piccole vacanze non appena la situazione epidemiologica lo consentirà.

Il Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto ha voluto ringraziare le seguenti figure e attività: "Un grazie a Deborah De Nardi ed Alessandro Padovan, inventori della manifestazione; Verena Varaschin e la Varaschin Outdoor Therapy, primo sponsor; Elena Iodice, che ha progettato lo scaldacollo Little Run 2020; Marco Polo Sporting Center, Farmacia Carli di Conegliano, Farmacia Al Meschio di San Martino di Colle Umberto, Farmacie Comunali di Vittorio Veneto, Unico Sport di San Vendemiano, per aver aiutato a distribuire gli scaldacolli.

Inoltre Rotaract Club Conegliano Vittorio Veneto Phf, associazione Lucia Schiavinato, Mamme di Corsa e Scuola di Maratona per avere promosso la partecipazione; La Tenda Tv per i video e il Comune di Vittorio Veneto per il supporto istituzionale.

Nei prossimi giorni sarà diffuso anche il video con i selfie e le foto dei partecipanti alla Little Run, in molti casi pubblicati sui social con gli hashtag #littlerun20 e #metticilafaccia.


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Little Run 2020).
#Qdpnews.it