Susegana, nessun conferimento di secco dal 2015 per 40 famiglie. Contarina: "Situazione assurda"

In questi giorni, dopo un incontro fra il sindaco di Susegana, Vincenza Scarpa (nella foto), e un professionista di Contarina si è appurato che nella realtà del Comune ci sono quaranta famiglie che dal 2015 non hanno effettuato nessun conferimento di secco.

La domanda che è sorta spontanea è quella sulla sorte del secco accumulato in questi anni dai diversi nuclei familiari.

Il funzionario dell’azienda che si occupa della gestione dei rifiuti in 49 Comuni aderenti al Consiglio di Bacino Priula, attraverso un sistema integrato che considera il rifiuto dalla produzione, alla raccolta, al trattamento e recupero, ha definito assurda questa situazione.

Ricordo ai cittadini interessati - ha affermato il sindaco di Susegana - che Contarina in ogni caso fa pagare un numero di conferimenti del secco pari ai componenti del nucleo familiare più uno. Inutile, pertanto, pagare comunque Contarina per conferimenti del secco non effettuati”.

“La domanda sorge spontanea - ha concluso il sindaco Vincenza Scarpa - dove hanno buttato il secco queste famiglie credendo di risparmiare? Lo sapremo a breve”.

Purtroppo, molte persone hanno ancora l’abitudine di bruciare il secco o di gettarlo nei cestini dei parchi o delle aree pubbliche, continuando comunque a pagare il conferimento dello stesso.

Nella cartella esattoriale, infatti, viene conteggiato in ogni caso un numero di conferimenti di secco pari ai componenti di ogni famiglia più uno.

L’intento del sindaco di Susegana, che ha anche pubblicato un post nella sua pagina Facebook personale, è intanto quello di avvertire la cittadinanza.

Anche se Susegana è stato premiato come “Comune Riciclone 2019”, secondo le parole del sindaco Vincenza Scarpa la sua realtà comunale vuole crescere ancora nella raccolta differenziata dei rifiuti.

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.