Susegana, sciopero riuscito alla Electrolux contro il ricorso dell'azienda alla sentenza di reintegro di Breda

Oltre allo sciopero della fabbrica si è aperta la polemica dopo la nota dell'a Electrolux che ha annunciato l'appello alla sentenza di reintegro del sindacalista della Fiom Cgil Augustin Breda che ha "appoggiato" allo sciopero anche una replica. "Non ne potevo fare a meno - spiega - . Nel leggere le motivazioni addotte dalla Società Electrolux ad argomentazione della propria pur legittima volontà di ricorrere per la terza volta in giudizio - dopo che entrambe le sentenze precedenti hanno sancito il reintegro al lavoro del sottoscritto - sorprende non tanto l’evidente e reiterato intento ritorsivo verso un ostico delegato, quanto il tono dispregiativo verso il sistema giudiziario italiano".

"L’intera dichiarazione della Società, - afferma - infatti, sembra essere caratterizzata dalla volontà di sminuire l’autorevolezza della sentenza, sia quando afferma che “l’esito risultava prevedibile” in quanto “sia l’Ordinanza che la recente Sentenza sono state emesse dallo stesso giudice”, sia nel ribadire la doverosità della procedura disciplinare. Risulta poi risulta perlomeno fazioso definire “evidenze di reiterati abusi della legge 104” stante che prove sono state raccolte a suo modo dal detective ingaggiato dalla Società - e quindi di parte,  mentre è stato ritenuta, questo sì, inequivocabile l’intento ritorsivo di Electrolux verso il sottoscritto, per l’attività sindacale svolta a difesa dei lavoratori".

L'adesione allo sciopero all'intera giornata è stata altissima: "Il commento di  Electrolux è stato decisamente scomposto, condito da critiche gratuite al sindacalista e alla magistratura e avulse dalla verità giudiziaria stabilita dalle sentenze" sostiene la Rsu Fiom.

Nel turno di mattina hanno funzionato due linee su quattro e una sola linea su quattro ha lavorato nel turno di pomeriggio.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

 

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.