Susegana, Adelina Pradal, “Lina”, venerdì ha spento 100 candeline: omaggio floreale dalla comunità

Un compleanno davvero speciale quello festeggiato venerdì 6 dicembre 2019 dalla signora Adelina Pradal, nata il 6 dicembre del 1919, che ha spento ben 100 candeline.

Originaria di Collalto, Adelina è nata da una famiglia di contadini e da giovanissima ha lavorato come domestica a Milano da alcune famiglie della città.

Tornata a Collalto a causa della guerra, la signora si è poi sposata e ha avuto due figlie. La donna ha poi lavorato sodo nei campi come mezzadra insieme al marito Daniele, reduce dalla guerra di Russia.

Adelina racconta di aver cresciuto le sue figlie con grande umiltà e con tanti sacrifici.

Per coronare questo importante traguardo del secolo di vita, nonna “Lina”, circondata dai suoi familiari, si è concessa un meritato brindisi a cui hanno partecipato anche il sindaco di Susegana, Vincenza Scarpa, e l’assessore allo sport e alla cultura Matteo Bardin.

Il sindaco e l’assessore hanno omaggiato la signora Pradal con un mazzo di fiori a nome dell’intera comunità di Susegana.

 

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di Susegana).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.