Susegana, sabato la festa dei diciottenni: consegna della costituzione e presentazione “Gruppo Giovani”

Cosa farò da grande? Questa non è solo la domanda che tanti giovani, insieme alle loro famiglie, si pongono prima di iniziare un determinato percorso di studi o un preciso cammino professionale, ma è anche il titolo dell’incontro organizzato per il prossimo sabato 15 febbraio 2020 nella sala consiliare del municipio di Susegana, in piazza “Martiri della Libertà”.

L’iniziativa “Cosa farò da grande? Gettare le basi per una scelta tra studio, lavoro e…” nasce per dare un supporto alle famiglie dei neodiciottenni per evitare che il momento della decisione sul futuro scolastico e professionale dei ragazzi sia vissuto con la paura e l’apprensione che rischiano di rovinare un periodo importante per costruire l’architrave del loro cammino in società.

L’incontro, che inizierà alle ore 17, prevede il saluto iniziale del sindaco Vincenza Scarpa e dell’amministrazione comunale di Susegana e il successivo intervento a cura di Francesca Gottardo della cooperativa “Insieme si può”.

In seguito, ci sarà una breve presentazione del “Gruppo Giovani” sulle attività svolte nel 2019 e su quelle in programma per l’anno 2020.

Dopo la consegna della costituzione ai neo-diciottenni, ci sarà un momento conviviale per vivere al meglio questo appuntamento pensato per “guardare al futuro e progettare al meglio il proprio domani”.

La precarietà lavorativa che caratterizza la vita professionale di molti giovani sta minando le loro certezze, con effetti diretti sulla possibilità di immaginare un futuro concreto e di costruire una famiglia.

Iniziative come queste servono per mostrare la vicinanza del soggetto pubblico in questi momenti delicati, accompagnando i giovani nelle scelte più importanti della loro vita.


(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport