“Piccoli artisti all’opera”: il Consiglio Comunale dei Ragazzi coinvolge la quinta primaria nella realizzazione del logo

“Piccoli artisti all’opera” è il nome dell’iniziativa del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Susegana che ha proposto agli alunni che frequentano la classe quinta della scuola primaria del Comune di Susegana un concorso artistico che definirà il logo del consiglio stesso.

C’è tempo fino al prossimo 5 giugno 2020 e il logo dovrà avere queste caratteristiche: forma rotonda o ovale; essere eseguito su un foglio bianco cartoncino 24x33 centimetri (A4); dovrà contenere le scritte “C.C.R.” (Consiglio Comunale dei Ragazzi) e “Susegana” oltre ad essere realizzato con una tecnica libera a scelta come pennarelli, pastelli, pittura e collage.

Sul retro del foglio dovranno essere indicati nome e cognome, classe, scuola e la cosa più importante di tutte è una breve frase che spieghi il senso del proprio disegno. Il vincitore sarà individuato da un’apposita giuria che valuterà la creatività, l’originalità, la qualità del disegno e il significato attribuito all’elaborato.

Per avere tutte le informazioni o per inviare il proprio contributo, si può contattare l’operatrice di comunità Francesca Granzotto al numero di telefono 3316547089 o all’indirizzo mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

L’assessore all’istruzione del Comune di Susegana, Daniele Chiesurin, ha voluto complimentarsi con il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Susegana e con l’operatrice di comunità per aver sviluppato questa iniziativa in pieno periodo di lockdown.

Questi i nomi dei ragazzi del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Susegana: il sindaco Ibrahim Niang e i consiglieri Maddalena Papale, Asia Gava, Giorgia Buhna, Loredana Mihana, Virginia Bolzan, Angelica Dal Cin, Anna Pettenò, Donia Ramzi e Lina Gava.

Qui l’invito a partecipare al concorso: (link).

 

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di Susegana).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport