Auto vola nel fosso a Colfosco di Susegana: vettura distrutta dopo un doppio impatto, incolumi tre ragazzi

Sembra essersi trattato di un’uscita di strada autonoma l’incidente avvenuto questa mattina, alle 6.50, su via Mercatelli Mina, ovvero la strada che da Colfosco di Susegana porta a Pieve di Soligo. Una Dacia Sandero di colore nero, con tre giovanissimi a bordo, viaggiava in direzione Pieve quando, dopo una brusca manovra, è volata nel fosso a fianco alla carreggiata opposta della strada. Distrutta l'auto, incolumi i tre passeggeri, che se la sono cavata con un grandissimo spavento.

È avvenuto a pochi metri dal ristorante Alla Baracchetta. Un testimone, dopo aver sentito l’impatto, si è reso conto della situazione e, dopo aver visto l'auto ridotta a un ammasso di rottami e i ragazzi in piedi in una radura non lontana, ha chiamato il 118.

e7592241 45d5 4a3d 91ae 027c9ea03f6a

Due le ambulanze giunte sul posto, oltre a una pattuglia dei carabinieri per i rilievi e l'accertamento delle cause dell'incidente, mentre i ragazzi hanno rifiutato il trasporto in ospedale.

Da una prima ricostruzione, che dovrà essere confermata, pare che la Dacia abbia sbattuto prima contro il palo di un cartello della segnaletica stradale e che per questo abbia sbandato, finendo dalla parte opposta della carreggiata e schiantandosi nel varco tra due alberi a lato alla strada.

 

349a42a8 3d15 4e4a 9168 ea35ef96f810

 

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport