La Corale San Salvatore dona generi alimentari per le famiglie in difficoltà. Scarpa: “Attendiamo di sentirvi cantare”

Da sempre hanno donato la loro musica mentre ieri, martedì 16 giugno 2020, i membri della Corale San Salvatore di Susegana hanno voluto donare delle borse alimentari alla loro comunità.

Un gesto di vicinanza per chi, a causa dell’emergenza Coronavirus, ha visto peggiorare la sua condizione economica essendo costretto a chiedere aiuto alle istituzioni pubbliche o alle associazioni di volontariato.

Laura Battistella, presidente della Corale, e alcuni componenti di questa realtà canora del paese hanno consegnato al sindaco Vincenza Scarpa e alla giunta comunale di Susegana alcuni generi alimentari che, grazie al prezioso lavoro della delegazione suseganese della Croce Rossa, saranno consegnati alle persone più fragili della comunità.

“Grazie alla Corale San Salvatore - ha commentato il sindaco Vincenza Scarpa - per l’importante donazione di generi alimentari che tramite la Croce Rossa, delegazione di Susegana, daremo alle persone più fragili della nostra comunità. Nell’attesa di sentirvi nuovamente cantare, ci complimentiamo per questo vostro segno di partecipazione e sensibilità. Si può donare in molti modi: per anni ci avete donato la vostra musica, tutti ci auguriamo di poterne godere al più presto”.

Il corista Guido Corrocher racconta che questa iniziativa è stata portata avanti e approvata dal consiglio della Corale che ha voluto dimostrare in modo concreto il suo attaccamento per il paese.

Purtroppo siamo rimasti fermi a causa dell’emergenza epidemiologica in corso - ha spiegato Guido Corrocher - ma contiamo di tornare presto a cantare perché una nostra corista si sposerà e perché dobbiamo iniziare a preparare le canzoni per gli appuntamenti che ci attendono per il prossimo inverno e per l’autunno, dal concerto di Natale alla festa per San Francesco”.

La corale prende il nome dal Castello di San Salvatore di Susegana e ha iniziato la sua attività nel 1975 anche se si è costituita ufficialmente nel 1981.

Questa realtà raggruppa attualmente una trentina di coristi ed è stata fondata e guidata per 40 anni dal Maestro Gianni Bortoli. Dal gennaio 2016 al giugno 2019, la Corale è stata guidata dal Maestro Mariagrazia Marcon e dal luglio 2019 dal Maestro Beatrice Fioretti.

La Corale coltiva e predilige la musica a cappella nella sua più ampia accezione e il suo repertorio comprende ogni genere musicale, dal Canto Gregoriano alla ballata, dalle laudi alla polifonia classica e moderna, dal pop italiano e internazionale ai negro-spirituals.

L’attività della Corale segue due linee parallele: una che riguarda le iniziative promosse in proprio come i concerti di autunno, di Natale e di Pasqua e l’altra che la vede ogni anno impegnata nello scambio musicale con cori internazionali di assoluto livello.


(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di Susegana).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport