EuroFrutta Susegana campione di solidarietà: lo speciale ringraziamento del vicesindaco Pettenò

Lo scorso 15 agosto, il vicesindaco di Susegana, Alessandro Pettenò, ha scritto un messaggio nei social dove, dopo aver augurato buon Ferragosto a tutti i cittadini, sia a chi si trovava in vacanza ma anche a chi era rimasto a casa o era a lavorare, ha voluto spendere un pensiero in più per EuroFrutta Susegana, negozio di frutta, verdura, salumi, formaggio e molto altro che in questi mesi ha contribuito all’iniziativa “Susegana chiAma Susegana”.

“Buon Ferragosto ai suoi meravigliosi titolari - ha scritto il vicesindaco Pettenò - alla sensibilissima Luana e a tutti gli splendidi e sempre disponibili dipendenti perché, grazie alla vostra generosità, alla vostra costanza e passione, avete aiutato moltissime famiglie”.

Nel post su Facebook sono state pubblicate anche le foto di quanto donato dal negozio di Susegana negli ultimi 25 giorni e regolarmente consegnato ai volontari della Croce Rossa Italiana e della Caritas, che hanno provveduto a portare il cibo alle famiglie bisognose del Comune.

L’iniziativa “Susegana chiAma Susegana”, promossa in collaborazione con Croce Rossa Italiana, sede di Susegana, Caritas-Unità Pastorale e Protezione Civile comunale, è partita alcuni mesi fa, quando la situazione dell’emergenza Coronavirus stava iniziando a far emergere i preoccupanti risvolti economici legati all’impoverimento di alcune fasce della popolazione.

Il primo aspetto è stato quello di contattare alcune attività commerciali del comune alle quali è stato chiesto di appendere il manifesto dell’iniziativa e di mettere in un’area del locale un cartone o un carrello dove i clienti potessero inserire i prodotti di questa specie di colletta alimentare.

Soprattutto all’inizio, c’è stata una forte richiesta di buoni spesa e per questo l’iniziativa “Susegana chiAma Susegana” è stata pensata per coinvolgere tutta la comunità, sensibilizzando la popolazione sulle difficoltà incontrate da alcuni concittadini.

Tanti privati, venuti a conoscenza dell’iniziativa, hanno contattato l’amministrazione comunale e il vicesindaco Pettenò, coordinatore del progetto, per capire come potessero essere d’aiuto alle persone più in difficoltà del loro paese, dimostrando curiosità e interesse per la proposta solidale.

La risposta del paese è stata molto positiva con diverse realtà che, come EuroFrutta Susegana, si sono distinte per una particolare sensibilità e per un’attenzione non comune ai bisogni della popolazione.

 

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport