Ponte della Priula, si scontra con il palo della luce, lo abbatte e scappa, la dinamica al vaglio della Polizia locale

  • Susegana
  • - 17 Gennaio 2020

Un boato, verso la mezzanotte di giovedì 16 gennaio 2020, a Ponte della Priula, quello causato da un auto che uscita di strada ha centrato, abbattendolo, un palo dell’illuminazione pubblica in via Mercatelli.

Su segnalazione di alcuni cittadini questa mattina si è recata sul posto la Polizia Municipale per verificare la dinamica dei fatti.

Da una prima ricostruzione sembrerebbe che l’automobilista sia uscito autonomamente di strada abbattendo il palo per poi darsi alla fuga.

PHOTO 2020 01 17 18 32 36 copy

La polizia ha dunque avviato le indagini visionando anche le telecamere di sorveglianza presenti nel territorio del comune di Susegana.

Oltre alle forze dell’ordine anche i tecnici comunali per togliere la tensione elettrica e mettere in sicurezza la zona.

"Il palo, già in mattinata, - dice il vicesindaco di Susegana Alessandro Pettenò, - è stato prontamente spostato al margine della pista ciclabile e verrà riparato per venire nuovamente riposizionato e messo in funzione".

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

Susegana, disabile a processo per violenza sessuale sulla badante, l'aveva stordita con dei farmaci

  • Susegana
  • - 16 Gennaio 2020

Avrebbe sciolto in una bevanda dei farmaci a base di benzodiazepine e l’avrebbe fatta bere alla sua badante.

E quando la donna, stordita, era incapace di difendersi, l’avrebbe molestata sessualmente. Questa l’accusa della quale dovrà rispondere un 50enne disabile di Susegana, rinviato a giudizio dal gup Angelo Mascolo per violenza sessuale.

L’uomo, che anni fa è costretto in sedia a rotelle in seguito a un incidente, secondo la procura avrebbe stordito la badante che lo assisteva, una 28enne di origine colombiana, e poi l’avrebbe spogliata e palpeggiata.

La donna, incapace di difendersi perché drogata, appena si era ripresa lo aveva subito denunciato.

Per il 50enne, difeso dall’avvocato Luisa Osellame, non è la prima accusa di violenza sessuale. L’uomo è infatti recidivo dopo una sentenza, emessa dal tribunale di Treviso che due anni fa lo ha condannato con rito abbreviato a tre anni di reclusione per violenza sessuale.

Anche il quel caso vittime erano donne che aveva assunto per assisterlo, due giovani marocchine che erano state costrette a subire atti sessuali.

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

Susegana, tempo fino al 22 gennaio per le osservazioni alla variante al Piano di assetto del territorio

  • Susegana
  • - 15 Gennaio 2020

Con la deliberazione del consiglio comunale numero 46 del 14 novembre 2019 è stata adottata la variante al Piano di assetto del territorio del Comune di Susegana.

C’è ancora tempo fino al 22 gennaio 2020 per presentare osservazioni a questa variante i cui elaborati tecnici sono stati depositati, per una libera visione del pubblico, all’ufficio urbanistica-edilizia privata del Comune di Susegana, in piazza “Martiri della Libertà”.

La visione è consentita il mercoledì, dalle ore 8.30 alle ore 12.30, e il martedì, dalle ore 16 alle ore 18.

Gli elaborati si possono visionare anche consultando il sito internet del Comune di Susegana all’indirizzo: www.comune.susegana.tv.it nella sezione gestione del territorio-Pat.

Le osservazioni possono essere depositate all’ufficio protocollo del Comune di Susegana in carta semplice negli orari di apertura al pubblico o, in alternativa, è possibile inviarle tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

Susegana: esce dal parcheggio e si scontra con un autoarticolato, nessun ferito, intervengono i carabinieri

  • Susegana
  • - 15 Gennaio 2020

E’ stata probabilmente una mancata precedenza a causare l’ennesimo incidente stradale nella zona fortunatamente senza conseguenze per i protagonisti.

E’ accaduto questa mattina a Colfosco di Susegana, in via 18 giugno, quanto per cause che sono in corso di accertamento da parte dei carabinieri della stazione di Susegana verso le 11 una Citröen C3 grigia condotta da una anziana signora ha impattato frontalmente contro un autoarticolato che stava provenendo da Ponte della Priula.

L’automobilista pare stesse uscendo da un parcheggio prendendo la direzione di Pieve di Soligo, non riuscendo a evitare lo scontro, senza riportare però lesioni preoccupanti, tant’è che non ha dovuto ricorrere alle cure mediche.

A chiarire la dinamica e la responsabilità del sinistro saranno i rilievi eseguiti dai carabinieri mentre il traffico ha subito solo dei lievi rallentamenti, poiché i mezzi coinvolti sono stati spostati quasi subito.

(Fonte: Luca Vecellio © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

Ponte della Priula, la pasticceria Ducale festeggia i 35 anni di attività. La titolare: "Ringraziamo i collaboratori"

  • Susegana
  • - 13 Gennaio 2020

Si è celebrato ieri, domenica 12 gennaio 2020, il 35esimo compleanno della pasticceria Ducale di Ponte della Priula.

Un'attività che non è sempre stata legata al territorio suseganese ma che ha visto l’apertura della prima pasticceria nel 1985 a Nervesa della Battaglia.

Una storia di grande passione per la pasticceria quella dei due soci Olivetto Catia e Danilo Casagrande che si sono conosciuti fin da giovani e che lavorando assieme hanno deciso di aprire la loro attività.

La clientela negli anni è cresciuta - dice Catia Olivetto - e si è fidelizzata apprezzando i prodotti caratteristici per qualità della materia prima, per la qualità del prodotto assicurata anche dalle avanzate tecnologie usate, per la produzione sempre fresca di giornata e per i segreti del mestiere accumulati negli anni e valorizzati dalla nostra pasticceria.”

Il 25 aprile 2008 i due soci dopo l’entrata in società di Giusy Olivetto, sorella della fondatrice, decidono di spostarsi a Ponte della Priula diventando punto di riferimento per il paese.

Nel 2018 Catia Olivetto viene nominata cavaliere della repubblica per meriti imprenditoriali e per l’impegno nella promozione delle pari opportunità (vedi articolo).

Tra i numerosi messaggi di auguri per il 35esimo compleanno si aggiungono anche quelli del primo cittadino di Susegana Vincenza Scarpa: “In un periodo come l'attuale in cui molte attività commerciali chiudono o rischiano di chiudere, bisogna porre molta attenzione alle eccellenze del proprio territorio favorendone, per quanto di pertinenza comunale, lo sviluppo e la crescita".

"Ritengo che questa attività - continua il sindaco - sostanzialmente a carattere familiare, avrebbe molto da insegnare alle nuove generazioni in termini di serietà, professionalità e innovazione. Li ringraziamo per aver scelto Ponte della Priula come luogo di produzione e vendita, dopo aver lavorato in altri comuni. La presenza di questa attività arricchisce l'offerta commerciale di Ponte e la rende di fatto attrattiva per cittadini di tanti altri comuni limitrofi.”

“Un ringraziamento è doveroso - dichiara la titolare - a tutti i nostri clienti che ci hanno seguiti e supportati in questi anni ma soprattutto ai collaboratori, sia quelli attuali che tutti coloro che hanno fatto parte del nostro team, che hanno scelto di sposare la nostra idea di pasticceria”.



(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Facebook).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.