Tarzo, Pool Prealpi unisce tre società storiche di pallavolo maschile in un anno agonistico di eccellenza

Atmosfera di sano sport ed entusiasmo hanno permeato la presentazione del Pool Prealpi di domenica 17 novembre, nella presitigiosa cornice dell'Auditorium della Banca Prealpi a Tarzo.

Il Pool è lo sforzo condiviso di tre associazioni sportive per far fronte comune nel mondo della pallavolo maschile: Pallavolo Susegana, Pallavolo Nervesa e Volley Aurora & Vittorio Veneto.

Tre società storiche, tre presidenti che, invece di sprecare energie in sterili rivalità, hanno deciso che l'unione delle forze potesse giocare in favore di tutte e tre le loro società.

I frutti si sono visti nella presentazione del terzo anno di attività agonistica, con tutte le squadre presenti: Under 13 con due squadre, Under 14, Under 16 anch’essa con due squadre, una Under 18 reduce dalla vittoria nel campionato under 16 challenge della scorsa stagione ed infine una brillante prima squadra, che si è conquistata la promozione in prima divisione.

Molti gli interventi, partendo dai presidenti coinvolti in questa avventura ai presidenti delle società Polisportiva La Tartaruga di Rua di Feletto e Vallata Volley di Tarzo, che si sono avvicinati al Pool Prealpi con le prime collaborazioni.

Presenti anche le autorità, con i rappresentanti delle amministrazioni comunali di Godega di Sant'Urbano e San Pietro di Feletto ed il sindaco di Tarzo. Tutti hanno espresso parole di apprezzamento e condivisione degli obiettivi sportivi e non solo: è emerso, infatti, come lo sport sia uno dei modi migliori per formare i cittadini di domani in una società in veloce evoluzione.

Coinvolgente l'intervento del presidente della Fipav Treviso-Belluno Michele De Conti, che, coadiuvato da due giovani atleti saliti sul palco, ha efficacemente comunicato la sua passione pluridecennale per questo bellissimo sport.

Ma il vero culmine della serata è stato l'intervento inatteso di Daniele Santarelli, head coach della fortissima Imoco Volley Conegliano, fresco della vittoria della Supercoppa a Milano proprio la sera prima.

"Giocate e divertitevi più che potete, ragazzi!": questo è stato il messaggio principale, giunto da chi ha lasciato presto i panni di atleta per vestire i panni dell'allenatore vincente.

Santarelli non ha mancato di esprimere un sentito elogio a Diego Flisi, responsabile tecnico del Pool e apprezzato collaboratore nell'avventura dell'allenatore umbro come Ct della nazionale femminile croata.

Quest'anno agonistico del Pool Prealpi comincia, quindi, sotto il segno dell'entusiasmo e dell'impegno e passione dei suoi giovani atleti.


(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Pallavolo Susegana).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.