Tarzo, in partenza i centri estivi: il Comune eroga un contributo settimanale alle famiglie

Anche a Tarzo sono in partenza i centri estivi "CiaoEstate", da lunedì 6 luglio fino al 7 agosto, per un totale di cinque settimane, durante le quali le attività si svolgeranno al mattino, dalle 7.30 alle 12.30.

Due saranno le sedi dei centri estivi, ovvero la scuola primaria della frazione di Corbanese per i bimbi di età compresa tra i 3 e i 5 anni, mentre la primaria di Tarzo accoglierà bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni.

L'iscrizione potrà essere settimanale, se raggiunto il numero minimo di partecipanti, e ci sarà tempo di effettuarla fino alla mezzanotte di mercoledì 24 giugno.

Inoltre, il Comune di Tarzo ha reso nota la disponibilità a erogare un contributo di 50 euro alla settimana per ogni partecipante residente nel Comune.

Un aiuto che verrà dato alle famiglie che non hanno diritto al "Bonus Centri Estivi" erogato dall'Inps oppure, se richiesto, non sono state ammesse al beneficio: il bonus prevede un contributo di 1.200 euro a famiglia e la sua non fruizione dovrà essere quindi autocertificata, per poter ricevere il contributo da parte del Comune di Tarzo.

Per informazioni ulteriori, è possibile consultare lo stesso sito comunale.


(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnewsw.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport