Treviso, corso per prepararsi a diventare "navigator", alla formazione professionale in campo anche la Cisl Fp

Ci sono 68 candidati per 4 posti in provincia di Belluno, 304 per 22 assunzioni nella Marca. Tanti sono i cittadini che hanno presentato domanda per essere assunti come navigator, le nuove figure professionali chiamate ad assistere nella ricerca di un lavoro i beneficiari del reddito di cittadinanza. A livello veneto, sono 2.110 le domande di partecipazione alla selezione dei navigator inviate ad Anpal, l’agenzia che coordina le politiche del lavoro per le persone in cerca di occupazione e la ricollocazione dei disoccupati.

La prima fase della selezione è costituita dalle prove scritte che si terranno a Roma fra giugno e luglio. I vincitori saranno poi assunti da Anpal Servizi con un contratto di collaborazione biennale a 27.338,76 euro lordi annui più 300 euro mensili (sempre lordi) per le spese di viaggio, vitto e alloggio.

La Cisl Fp, d’intesa con lo IAL Veneto, l’ente della Cisl per la formazione professionale, organizza per gli interessati un corso di preparazione alle selezioni della durata di 24 ore distribuite su 4 giorni. Per maggiori informazioni e per l’iscrizione al corso (scadenza il 26 maggio) mandare una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

(
Fonte e foto: Cisl Belluno-Treviso).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport