Treviso, bando per l’efficientamento di impianti termici: riduzione del consumo di energia e dell’emissione di gas

Diversi Comuni dell’Alta Marca Trevigiana stanno promuovendo il bando della Provincia di Treviso per la concessione di contributi necessari all’efficientamento di impianti termici per l’anno 2020.

Anche se le alte temperature di questi giorni non fanno pensare agli impianti di riscaldamento, è doveroso porre la dovuta attenzione a un tema che, tra qualche mese, tornerà di stretta attualità.

La Provincia di Treviso, infatti, ha promosso un’azione finalizzata alla riduzione del consumo di energia e dell’emissione di gas derivanti da impianti di riscaldamento, attraverso contributi a fondo perduto per la sostituzione o conversione di impianti termici funzionanti a combustibile liquido (gasolio/olio combustibile) con caldaie a gas/gpl ad elevata efficienza energetica e a ridotte emissioni in atmosfera o sistemi ibridi (caldaia e pompa di calore).

Va precisato che non sono previsti contributi per la sostituzione di impianti da gas a gas/gpl.

Non sono inoltre ammessi gli interventi di trasformazione di impianti da centralizzati ad autonomi, singoli distacchi da impianti centralizzati, aumenti di potenza termica dell’impianto e interventi a servizio di immobili di proprietà di amministrazioni pubbliche (articolo 1, comma 2 del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, numero 165).

Il contributo non è cumulabile con altri contributi pubblici di enti locali per lo stesso impianto.

Possono presentare la domanda per l’accesso ai contributi previsti dal bando: i proprietari o titolari di un diritto reale (usufruttuari, locatari con contratto di locazione regolarmente registrato) dell’immobile ove ha sede l’impianto termico da sostituire, destinato ad uso residenziale, terziario o produttivo; nel caso di condomini, gli amministratori condominiali o un condomino delegato laddove non sia stato nominato un amministratore.

Il bando per l’efficientamento di impianti termici 2020 e gli altri modelli per le domande da presentare sono scaricabili dal sito della Provincia di Treviso (link).

Per qualsiasi informazione si può contattare l’Ufficio per le relazioni con il pubblico della Provincia di Treviso al numero 0422-656000 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13, e il lunedì pomeriggio dalle ore 15 alle ore 16.30. Inoltre, si può inviare una mail all’indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

 

 

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: web).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport