Nuova sinergia tra il gruppo Anap e la start-up Beeasap: insieme per portare le imprese locali in rete

Il Gruppo Anap (Artigiani Pensionati) di Confartigianato Imprese AsoloMontebelluna, in sinergia con Beeasap.com, la nuova start-up in campo digitale sviluppata da Tommaso Zandinella e Marco Giusto, ha creato una piattaforma per portare sul web tutte le attività economiche del territorio, in modo semplice e facilmente accessibile.

Beesap è un progetto nato durante il lockdown e consente a tutti gli operatori economici di essere facilmente raggiungibili dai clienti abituali e nuovi, concordare ritiri su appuntamento in sede senza assembramenti, consegne a domicilio del cliente, comunicare promozioni o novità, facendosi spazio nel web.

“Noi artigiani pensionati - sottolinea il presidente Fiorenzo Pastro - durante la pandemia abbiamo dovuto sospendere tutte le attività abituali che ci vedevano spesso riuniti in momenti culturali o di svago, allora abbiamo pensato di indirizzare le risorse per sostenere le nostre aziende associate, così duramente provate. E cosa c’è di più impellente di spingere anche i piccoli verso le nuove tecnologie digitali che si sono rivelate indispensabili?".

Anap sosterrà la formazione, in programma il prossimo settembre, necessaria per l’attivazione e l’accesso delle aziende socie al progetto Beesap, permettendo gratuitamente alle realtà che vorranno aderire di crearsi una vetrina virtuale direttamente dal proprio smartphone.

Una grande possibilità di miglioramento anche per chi non ha nessuna competenza informatica. “Abbiamo colto subito l’importanza di questa proposta - spiega Fausto Bosa, Presidente di Confartigianato Imprese AsoloMontebelluna - Questo progetto è il connubio perfetto fra la rete, il territorio e il sostegno alle attività locali! Grazie allora ai nostri rappresentanti dei soci pensionati che hanno deciso di contribuire a sostenere questa originale iniziativa”.


(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: web).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport