Treviso, 17 bimbi in quarantena nel distretto di Pieve di Soligo, due positivi nella stessa classe nel trevigiano

Sono in tutto 17 i bimbi e 2 le maestre di una scuola materna del distretto di Pieve di Soligo a trovarsi in quarantena.

Stato che coinvolge anche il distretto di Treviso, con un nido, costituito da un'unica sezione dove tutti i piccoli sono stati posti in quarantena, mentre tale stato riguarda, inoltre, una classe composta da 23 bimbi e 4 maestre.

In una scuola media del trevigiano, una classe ha registrato due positivi, situazione che ha costretto 21 ragazzi e 5 docenti all'isolamento.

Stessa dinamica all'interno di una classe di un istituto superiore del distretto di Treviso, dove si trovano in quarantena 24 ragazzi.

Il tema delle scuole era stato al centro della cronaca a inizio settimana, con la notizia dei test rapidi fatti per la prima volta al Cerletti di Conegliano, dopo la positività di uno studente (vedi articolo).

Quella del Cerletti è stata la prima classe nella Provincia di Treviso a essere sottoposta ai test rapidi, utili per evitare ai compagni di classe di sottoporsi alla quarantena, rinunciando alla frequenza in aula delle lezioni scolastiche.

I 24 tamponi dei compagni di classe sono fortunatamente risultati tutti negativi, consentendo agli studenti il prosieguo delle lezioni.

 

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport