Ulss 2, parte la campagna di vaccinazione anti-influenzale, ecco tutti i punti dove recarsi e gli orari

Ulss 2, al via la campagna di vaccinazione anti-influenzale. L'azienda sanitaria ha da poco pubblicato il calendario e le sedi di vaccinazioni di ogni singolo comune del distretto di Pieve di Soligo, Asolo e Treviso per tutti coloro che volessero sottoporsi al vaccino.

In alcuni casi sarà obbligatoria la prenotazione, mentre in altre sedi l'accesso sarà libero. Di seguito sono riportate le sedi e gli orari dei comuni dell'Alta Marca trevigiana.

Distretto di Asolo: a Caerano di San Marco alla sede della medicina di gruppo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 9 e dalle 15 alle 16.

Mentre a Montebelluna presso “Il postale” di Via Cal Stretta 3 gli utenti dovranno presentarsi in ordine di iniziale del cognome secondo il seguente calendario: A e B mercoledì 14 ottobre dalle 9 alle 12 e nel medesimo giorno le lettere C e D dalle 15 alle 18. Le iniziali dalla E alla L saranno ricevuti sabato 17 ottobre dalle 9 alle 12. I gruppi di cognomi che iniziano per M fino ad O dovranno invece presentarsi mercoledì 21 ottobre dalle 9 alle 12 e durante il pomeriggio i gruppi dalla P fino alla R dalle 15 alle 18. Infine sabato 24 ottobre potranno presentarsi le lettere dalla S fino alla Z dalle 9 alle 12.

Ad Asolo, Castelcucco, Cavaso, Cornuda, Crocetta, Giavera del Montello, Maser, Monfumo, Pederobba, Trevignano e Vidor invece bisognera recarsi preso lo studio medico prendendo appuntamento.

Distretto di Pieve di Soligo: I residenti dei comuni di Cison di Valmarino, Farra di Soligo e Follina potranno recarsi alla sede della medicina di gruppo integrata dal 15 ottobre, dal lunedì al venerdì solo su appuntamento.

Chi abita a Miane dovrà fare riferimento al proprio medico di base, mentre solo coloro che vengono assititi dalla dottoressa Sforza dovranno recarsi alla sala consiliare di Miane giovedì 29 ottobre o giovedì 26 novembre dalle 9 alle 11.

A Pieve di Soligo e Refrontolo dovranno recarsi al municipio di Follina su appuntamento martedì 20 e giovedì 22 ottobre dalle 8.30 fino alle 19.

I cittadini del comune di Sernaglia della Battaglia, Revine Lago e Tarzo dovranno invece accordarsi con il proprio studio medico per effettuare il vaccino.
Nei comuni di Cappela Maggiore, Colle Umberto e Cordignano la sede per eseguire le vaccinazioni sarà aperta i martedì 14, 21 e 28 e i giovedì 15, 22 e 29 di ottobre dalle 15 alle 17 al piano terra dello stabile Med10.

Per Fregona e Sarmende sono stati disposti due centri: la casa degli alpini di Cordignano aperta giovedì 15 e 22, venerdì 16 e 23, martedì 20 e 27 e infine ,ercoledì 21 ottobre dalle 8.30 fino alle 12.30; E tutti gli studi medici che saranno aperti, dal 15 di ottobre in poi, tutti i lunedì, mercoledì e venerdì dalle 11 alle 12.

A Vittorio Veneto sarà la palestra “Pontavai” ad ospitare il centro per i vaccini e sarà aperta sabato 10 e 17 ottobre dalle 14.30 alle 17.30.

I cittadini di Conegliano e San Pietro di Feletto dovranno recarsi al punto prelievi della sede di medicina che sarà aperta alle vaccinazioni dal lunedì al venerdì dalle 10.30 fino alle 19 solo su appuntamento e dal 12 ottobre in poi.

Sempre i residenti di Conegliano e anche di San Vendemiano potranno vaccinarsi alla sede dell'Avis di San Vendemiano mercoledì 21 e 28 ottobre dalle 15 alle 18, giovedì 15 dalle 8 alle 11 e giovedì 22 ottobre dalle 8 alle 10.30. Il martedì 27 ottobre e il 3 novembre dalle 15 alle 18 e i venerdì 16 e 23 ottobre rispettivamente dalle 8.30 alle 11.30 e dalle 8.30 fino alle 11. Anche mercoledì 21 e giovedì 29 dalle 8.30 alle 11.30 e sabato 17 ottobre dalle 8.30 fino alle 11.30.

Vista la grande disponibilità di medici ci si potrà anche recare giovedì 22 dalle 10.30 alle 12.30, martedì 20 e 27 dalle 8.30 alle 11.30, sabato 31 e 21 novembre dalle 9 alle 12. domenica 25 e 8 novembre solo su appuntamento, sabato 17 ottobre e 14 novembre al mattino dalle 8 alle 12 e il pomeriggio dalle 14 alle 18. In ultima anche i giorni 24 ottobre e 7 novembre solo durante la mattina.

Per tutti coloro che abitano a Mareno di Piave, Santa Lucia di Piave, Susegana e Vazzola sarà aperta la sede di medicina di gruppo, ma ci si potrà anche recare presso il proprio studio medico e ogni medico organizzerà autonomamente gli appuntamenti comunicandoli ai propri assistiti.

Per quanto riguarda gli utenti di Codognè, Gaiarine, Godega di Sant'Urbano, Orsago e San Fior, saranno diverse le sedi aperte: l'area degli impianti sportivi di Codognè il lunedì 19 dalle 9 alle 12 e il lunedì 26 la mattina sempre dalle 9 alle 12 e il pomeriggio dalle 12 alle 18, e infine anche i martedì 20 e 27 dalle 15 alle 19.

La palestra comunale di Gaiarine (frazione di Calderano) sarà aperta il lunedì 19 ottobre dalle 15 alle 18, il martedì 20 e il giovedì 22 dalle 15 alle 18 e infine i venerdì 23 e 30 ottobre sempre dalle 15 alle 18. Altra sede aperta sarà quella della sede di medicina di gruppo integrata “Medinfior” solo al giovedì pomeriggio. La sala polinfunzionale del comune di San Fior sarà aperta il 13, 16 e 20 ottobre dalle 8 alle 11 con ben tre medici a disposizione.

Alla sala fiera di Godega di Sant'Urbano ci si potrà recare il venerdì 16 dalle 15 alle 17 e il venerdì 23 dalle 9 alle 11 e al pomeriggio nuovamente dalle 15 alle 17.

Ultimo centro aperto sarà quello della sala polifunzionale del comune di Orsago aperta martedi 13 e mercoledì 14 dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17, ultimo giorno disponibile sarà giovedì 15 dalle 9 alle 11.

Per maggiori informazioni è consigliato contattare il proprio medico di base per eventuali chiarimenti e indicazioni.


(Fonte: Walter Zambon © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport