Nuovo cluster a Treviso: nove casi al dipartimento di Prevenzione dell'Ulss2. Entro domani lo screening dei dipendenti

Nuovo cluster a Treviso: sono nove i positivi registrati nella sede del dipartimento di Prevenzione La madonnina dell'Ulss2.

Nove casi registrati tra il reparto di Medicina legale, Servizio igiene e sanità pubblica (Sisp), Servizio igiene alimenti e nutrizione (Sian), Servizio prevenzione, igiene e sicurezza negli ambienti di lavoro (Spisal) e l'area Screening.

L'azienda sanitaria ha fatto sapere come entro domani, mercoledì 21 ottobre, sarà completato lo screening su tutti i dipendenti che lavorano in quella sede.

Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute, fortunatamente ieri, lunedì 19 ottobre, non è stato registrato nessun decesso e non ci sono stati ricoveri in Terapia intensiva.

Sono stati 18, invece, i ricoverati in ospedale con sintomi, per un numero complessivo di 396 pazienti.

Lieve diminuzione della curva dei contagi: ieri sono stati 502 i nuovi casi, a fronte degli 800 del giorno precedente (qui l'articolo), per un volume complessivo di 36.353 positivi al Covid-19.

I guariti sono stati 83, per un totale di 24.253 negativizzazioni.


(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport