Treviso, completato lo screening al dipartimento di Prevenzione: in tutto quindici positivi

Completato oggi, mercoledì 21 ottobre, lo screening al dipartimento di Prevenzione La madonnina di Treviso, dove erano emerse nove positività (qui l'articolo).

Sono in tutto quindici i casi di Covid-19 emersi tra ieri e oggi, su un totale di 190 dipendenti sottoposti al tampone.

Ai nove dipendenti positivi di ieri, martedì 20 ottobre, sui primi venti testati, si sono aggiunte altre cinque persone che hanno effettuato il test ai Covid point e un altro caso emerso a fronte dello screening effettuato ai restanti 170 dipendenti.

Al momento è in corso il contact tracing, per individuare i contatti stretti dei positivi.

I quindici casi di Covid-19 sono così distribuiti: 5 al Sips, 5 in Medicina legale, 3 al Sian e 2 allo Spisal.

Lo screening sarà ripetuto in un primo tempo ogni 5 giorni e, successivamente, ogni 10 giorni.

"I dati dello screening odierno, con un solo positivo su 170 dipendenti testati, confermano la tesi secondo cui il cluster ha un'origine esterna al dipartimento. - ha precisato il direttore Stefano De Rui - Per quanto riguarda l'attività del dipartimento, essa prosegue in modo regolare".

"Invito tutti gli utenti alla massima tranquillità. - ha proseguito De Rui - I contatti con il personale, peraltro per la quasi totalità negativo, sono brevi e non comportano alcun rischio di contagio, considerato anche l'utilizzo dei dpi. A seguito dei casi rilevati, abbiamo effettuato, per massima precauzione, anche una sanificazione straordinaria dei locali".


(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport