Valdobbiadene, numerosi volontari per l'ecopasseggiata di Pra' Cenci, strade ripulite dai rifiuti

Un successo l'eco-passeggiata organizzata ieri, domenica 10 febbraio, dall'associazione Pra' Cenci di Valdobbiadene. Le varie stradine nei pressi di Pra' Cenci, in via delle Cente, sono state ripulite dai volontari dell'associazione e da altre persone che hanno deciso di aderire a questa iniziativa che ha voluto puntare sulla sensibilizzazione della popolazione valdobbiadenese ai temi del rispetto dell'ambiente e dell'eco-sostenibilità.

Un'iniziativa molto apprezzata dai residenti ma anche da persone che abitano fuori da Valdobbiadene e che intendono seguire il buon esempio dei volontari dell'associazione Pra' Cenci. "Devo dire - ha dichiarato Matteo Tramet, consigliere dell'associazione Pra' Cenci - che è stata una giornata splendida. La gente, mentre stavamo raccogliendo i rifiuti, ci fermava per farci i complimenti e per informarsi su come aderire ad altre iniziative del genere in futuro. Alcuni ci hanno anche offerto un caffè."

"Siamo molto soddisfatti per l'ottima riuscita dell'iniziativa - prosegue Tramet - Siamo partiti da Pra' Cenci e ci siamo divisi in due gruppi: uno è partito in direzione San Vito, arrivando fino al "Centro Turra", mentre l'altro è andato nella direzione opposta verso la frazione di Villanova. La raccolta, purtroppo, è stata cospicua: cartacce di tutti i tipi, pacchetti vuoti di sigarette, lattine, bottiglie e mille altri oggetti gettati ai lati delle strade.

ECO PASSEGGIATA Valdobbiadene


Presente e operativo in mezzo ai volontari anche il sindaco di Valdobbiadene, Luciano Fregonese, che ha spiegato: "Ritengo ottima l'iniziativa dell'associazione Pra' Cenci, con buoni risultati e con la speranza che quanto fatto aiuti a sensibilizzare le persone al rispetto dell'ambiente. Bastano piccoli gesti per farlo, come evitare di gettare dei rifiuti. La maggior parte dei rifiuti raccolti, infatti, sono state lattine di birra o altre bibite. Non capisco il motivo che spinge una persona - conclude il primo cittadino di Valdobbiadene - a gettare una lattina anziché portarsela a casa e gettarla nei contenitori domestici per la raccolta differenziata."

L'associazione Pra' Cenci, come ha confermato Matteo Tramet , ha invitato i partecipanti a farsi portavoce presso altri gruppi, pro loco o associazioni per proseguire con iniziative del genere. "Sarebbe bello che venisse mantenuto il nome "eco-passeggiata", con la formula da noi proposta costituita dall'ospitalità e dal rinfresco finale - spiega Tramet -. Sulle pagine Facebook di Pra' Cenci e scuola dell'infanzia "Gesù Bambino" daremo sicuramente notizia di futuri simili appuntamenti in altre frazioni del nostro comune."


(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews ® Riproduzione vietata).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport