Guia, una cena di beneficenza e un calendario: consegnati 1.693 euro per Rocca Pietore

La generosità dei veneti verso il bellunese colpito dalla tempesta Vaia ha davvero superato ogni immaginazione. Anche Guia di Valdobbiadene non ha voluto essere da meno: lo scorso 2 marzo alcuni volontari della frazione avevano organizzato una cena di beneficenza per il Comune di Rocca Pietore, uno dei borghi più belli d’Italia (vedi articolo).

Lunedì 12 agosto, Alessandro Mantellato e Nicola Grotto, in rappresentanza dei cittadini di Guia, hanno consegnato al sindaco Severino Andrea De Bernardin e all’assessore Gianni Pezzè un assegno di 1.693 euro, frutto della cena del marzo scorso e della vendita di un calendario appositamente realizzato, insieme ad un assegno donato da una famiglia di Guia.

Un’iniziativa spontanea che è nata da un’idea di Alessandro Mantellato, Nicola e Robin Grotto, con la collaborazione di alcuni volontari della frazione valdobbiadenese, per far sentire la propria vicinanza ad uno dei paesi più danneggiati dalla spaventosa tempesta Vaia dello scorso autunno.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: per gentile concessione di Alessandro Mantellato).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport