Valdobbiadene, posizionata la copertura dell’arco-struttura del campo sportivo. A metà settembre una nuova palestra

Mancano pochi giorni all'inizio delle lezioni e gli alunni della scuola media di Valdobbiadene sanno già che inizieranno l’anno scolastico con una novità: l’arco-struttura del campo sportivo che verrà utilizzata come palestra provvisoria in attesa della realizzazione della nuova palestra dell’istituto.

In questi giorni, nel pieno rispetto del cronoprogramma dei lavori, è stata posizionata la copertura del nuovo impianto che sarà utilizzato anche da alcune società sportive di Valdobbiadene.

La nuova struttura ospiterà, già dalla metà del prossimo mese di settembre, i ragazzi della scuola media "Efrem Reatto" di Valdobbiadene per le lezioni di educazione fisica, oltre a tutte le società sportive che svolgevano i loro allenamenti dentro la palestra, ora inagibile.

Nel frattempo, si attende la conclusione delle procedure concernenti la gara per l’affidamento dei lavori della nuova palestra della scuola secondaria di primo grado di Valdobbiadene.

La palestra provvisoria, costruita negli spazi disponibili del campo sportivo di Valdobbiadene, sarà utilizzata per tutta la durata dei lavori di realizzazione del nuovo impianto sportivo della scuola, permettendo agli alunni di continuare a seguire le lezioni di educazione fisica.

PALESTRA3

La struttura verrà utilizzata anche da alcune realtà sportive, come la pallavolo, che potranno beneficiare di spazi ancora più grandi di quelli della palestra delle scuole medie.

L’amministrazione comunale di Valdobbiadene ha ottenuto l’autorizzazione dalla Soprintendenza per mantenere l’arco-struttura per 3 anni, tempo utile a valutare l'opportunità di farla restare al campo sportivo oppure di spostarla in un’altra area.

L’obiettivo da perseguire è quello di aumentare l'offerta delle strutture sportive presenti a Valdobbiadene, per venire incontro alle richieste delle numerose società sportive del paese.

Il costo dell’arco-struttura è di circa 160 mila euro, spesa nelle possibilità del bilancio comunale, e per la stessa è stato chiesto un contributo regionale anche solo a copertura parziale dei costi.

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport