Valdobbiadene “città dell’amore”: cuori, selfie e un cortometraggio per accogliere gli innamorati in paese

Si avvicina San Valentino, la festa degli innamorati che negli anni ha assunto sfumature sempre diverse dal punto di vista mediatico e commerciale, e Valdobbiadene si fa trovare pronta con un’iniziativa davvero originale.

La scorsa settimana, infatti, è iniziata la distribuzione di alcuni gadget con la scritta “Valdobbiadene in Love” che ha interessato diverse attività commerciali del paese.

“Si tratta di gadget a forma di cuore - spiega Tommaso Razzolini, vicesindaco con deleghe al turismo, commercio e sport di Valdobbiadene - che stiamo distribuendo ai commercianti, alle attività ristorative, a quelle ricettive e alle cantine del valdobbiadenese per prepararci al meglio al fine settimana di San Valentino. In quell’occasione, speriamo che tanti turisti possano scegliere Valdobbiadene per un breve soggiorno romantico: noi ci stiamo preparando per accoglierli al meglio”.

FOTO VALDOBBIADENE 2

Stiamo realizzando anche un cortometraggio - prosegue Razzolini - che promuoverà l’arrivo in paese di una coppia di turisti, spiegando tutte le cose che potranno fare a Valdobbiadene toccando i settori enogastronomico, sportivo e ricettivo senza dimenticare la possibilità di poter godere del nostro paesaggio. In realtà, saranno coinvolti tutti i nove Comuni che fanno riferimento allo Iat di Valdobbiadene, da Segusino fino a Refrontolo, con l’obiettivo di portare qui i turisti in un periodo di bassa stagione”.

“Tendenzialmente - conclude il vicesindaco di Valdobbiadene -, il turismo nelle colline del Conegliano Valdobbiadene inizia a metà marzo e dura fino ad ottobre. In febbraio, infatti, non ci sono tante presenze turistiche e il nostro obiettivo, grazie a queste iniziative che saranno promosse dalle strutture ricettive e nei social, è invogliare il turista a venire nel nostro territorio nel fine settimana più romantico dell’anno. L’idea è di non fermarci al 2020 ma di andare avanti nel tempo. Posizioneremo anche dei grandi cuori per fare i selfie che saranno valorizzati dallo splendido scenario del paesaggio delle colline Unesco”.

Il cuore, inoltre, è il simbolo del distretto del commercio “Valdobbiadene nel Cuore” e lo scopo dell’iniziativa valdobbiadenese è proprio quello di rafforzare tutto il sistema ricettivo, commerciale e ristorativo del territorio.

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook - Tommaso Razzolini).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport