Successo per “Notte di rose” e Venerdocg: musica e aperitivi golosi riempiono il centro di Valdobbiadene

Buon risultato di pubblico per il Venerdocg, l’aperitivo valdobbiadenese dell’ultimo venerdì del mese, e “Notte di Rose”, la proposta musicale pensata per animare piazza “Guglielmo Marconi” dopo il lungo lockdown.

Ieri sera, venerdì 26 giugno 2020, tra le vie del centro storico di Valdobbiadene si è respirata tanta voglia di tornare alla normalità dopo i mesi più difficili dell’emergenza Coronavirus.

La gente ha risposto positivamente e i bar e i locali che hanno aderito alla proposta del Venerdocg erano pieni di persone che hanno sfruttato i tavoli all’aperto per godersi un venerdì sera in relax con amici e familiari.

Se la formula dell’aperitivo valdobbiadenese dell’ultimo venerdì del mese sembra ormai una realtà consolidata, l’attesa era soprattutto per il concerto in occasione dell’iniziativa “Notte di rose”.

FOTO VALDOBBIADENE 3

Questo evento, nato da un’idea del professor Maurizio Ruggiero, è stato realizzato grazie all’impegno della Pro Loco di Valdobbiadene, della nuova consulta per la cultura e dell’amministrazione comunale di Valdobbiadene.

A esibirsi in piazza “Guglielmo Marconi” i membri della Glv Band con i musicisti Giacomo Li Volsi (pianoforte), Michele Uliana (clarinetto), Beppe Pilotto (contrabbasso) e Massimo Cogo (batteria) oltre alla voce della cantante Teresa.

Preziosa la collaborazione dei locali che hanno aderito al “Venerdocg” (Nuova Filanda, Due di Coppe, Bar Alpino, Secco, Caffè Roma, Caffè Commercio, Il Cavò, Osteria La Rizza, Boutique del Gelato e Caffetteria Al Fiori, oltre al nuovo locale Vapore di viale Vittoria), della pizzeria Darling che ha fornito gran parte della strumentazione utilizzata per il concerto e della Fioreria Diego che ha regalato le rose che hanno abbellito i tavolini.

FOTO VALDOBBIADENE 2

Presenti anche i volontari dell’Antincendio Boschivo di Valdobbiadene che hanno vigilato sulla sicurezza delle persone per permettere a tutti di divertirsi in tranquillità.

All’inizio della serata sono stati presentati i nuovi membri della consulta per la cultura di Valdobbiadene e anche le prossime iniziative della Pro Loco, della consulta giovanile e di Valdobbiadene Jazz.

Ora tutti attendono di conoscere il programma dei film della manifestazione “Cinema Drive-in” che saranno proiettati nell’area del piazzale di Val d’Oca-Cantina Produttori di Valdobbiadene a San Giovanni in queste date: 16, 17, 23, 24, 30 e 31 luglio e 1° agosto 2020.

 

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport