Scontro tra due macchine a San Pietro di Barbozza, provinciale chiusa per un'ora. Tre feriti all'ospedale

Probabilmente un mix tra pioggia battente, asfalto bagnato e velocità sostenuta attorno alle 14 di oggi, mercoledì 1° luglio, hanno determinato un semi-frontale in curva fra due auto sotto l'hotel "Vecchio Municipio" a San Pietro di Barbozza.  

L'incidente tra una Toyota Yaris e una Ford Fiesta ha comportato la chiusura per circa un'ora della strada provinciale 36 dal centro della frazione di Valdobbiadene all'incrocio di via Cal Vecchia del Col.

Kinesiostudio

I veicoli in transito, infatti, sono stati deviati da due agenti della Polizia locale lungo questa strada secondaria, per le persone in arrivo da Santo Stefano, e verso via Teriol, per coloro che provenivano da Valdobbiadene.

Presenti sul posto due pattuglie di carabinieri della stazione di Valdobbiadene per i rilievi e la valutazione della dinamica del sinistro. Uomini dell'Arma e agenti della polizia municipale sono rimasti in loco fino alle ore 15, quando la Sp 36 è stata riaperta.

Tre le persone coinvolte nel sinistro (i due conducenti e un passeggero) per le quali è stato necessario l'intervento del Suem 118: due sono state trasportate in codice 2 all'ospedale di Montebelluna, la terza è stata condotta al nosocomio di Castelfranco Veneto con il medesimo codice di arrivo.


(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport