Valdobbiadene, cerimonia di inaugurazione della sede degli "Amici del Bosco". Iniziata la mostra micologica

Si è svolta oggi, domenica 26 luglio, la cerimonia di inaugurazione della sede degli “Amici del Bosco”, sezione di Valdobbiadene, alla "VII Umanitaria".

L'inaugurazione della sezione valdobbiadenese si è svolta nella mattinata odierna alle ore 9 presso la sede dell’ex scuola elementare di Saccol, località di Valdobbiadene.

Dopo un breve discorso inaugurale è avvenuto il taglio del nastro da parte del sindaco di Valdobbiadene, Luciano Fregonese, e del sindaco di Miane, Denny Buso, insieme al presidente del gruppo Amici del Bosco, Graziano Lorenzetto.

“Quest’anno ricorrono i 50 anni dall'ultimo anno scolastico svoltosi qui, nell'ex scuola elementare di Saccol - spiega Luciano Fregonese, sindaco di Valdobbiadene -, ringrazio per l'invito e faccio i complimenti per l’organizzazione. Ringrazio inoltre gli Amici del Bosco, la Pro Loco di San Pietro di Barbozza e tutti quelli che hanno collaborato per quest’evento”.

kinesiostudio nuovo

Una speranza, quella dell'amministrazione del Comune di Valdobbiadene, di vedere data una giusta destinazione alle ex scuole elementari di Saccol, attraverso realtà e attività, come quella di oggi, a sfondo naturalistico e di preservazione del paesaggio.

“Sono contento dell'iniziativa e per la collaborazione con il Comune, non ero mai stato in questo luogo immerso tra le colline di Saccol - afferma Denny Buso, sindaco di Miane -, colgo l'occasione per ringraziare tutti i presenti per la partecipazione”

Il gruppo “Amici del Bosco” nasce per gli amanti del bosco, perché la passione per i funghi, secondo il presidente Lorenzetto, non è solo raccolta e studio delle diverse varietà ma protezione e rispetto dell'ambiente circostante, dei boschi e della montagna.

Valdobbiadene mostra funghi

“Ringrazio tutti per la collaborazione, in particolare i nostri sindaci, l’Associazione micologica Bresadola di Belluno e i produttori vitivinicoli presenti - aggiunge Graziano Lorenzetto, presidente del gruppo Amici del Bosco -. Oggi qui sono esposte più di 140 tipologie di funghi raccolti nelle nostre montagne”.

Oggi, fino alle ore 21, sarà aperta l'esposizione della mostra micologica e delle erbe spontanee: una mostra didattica organizzata dal gruppo Amici del Bosco in collaborazione con l’associazione micologica Bresadola, appartenente al gruppo di Belluno.

La mostra micologica fa parte di una rassegna di quattro eventi a sfondo naturalistico-didattico, organizzata dalla Pro Loco di San Pietro di Barbozza, in collaborazione con il Comune di Valdobbiadene, intitolata “Saccol di Valdobbiadene e il suo Valore Ambientale" (qui l'articolo).

Il prossimo e ultimo evento si terrà giovedì 30 luglio sulla terrazza tra i vigneti di Cal Piander, a 100 metri dalla piazza della borgata: tre cultori di astronomia offriranno ai presenti l’opportunità di vedere da vicino la Luna, i pianeti Giove e Saturno, le stelle e le fedeli riproduzioni degli strumenti astronomici utilizzati da Cristoforo Colombo.

Durante tutta la giornata di oggi, invece, gli organizzatori della mostra micologica saranno presenti e disponibili per illustrare ad appassionati e curiosi le caratteristiche dei funghi dell’Alta Marca Trevigiana e della Provincia di Belluno, oltre alle erbe spontanee presenti tra le nostre colline diventate da ormai un anno Patrimonio dell'Umanità.


(Fonte: Francesco Pastro © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport