Meteo, dopo le deboli nevicate temperature in calo e bel tempo: stabili le previsioni per il weekend

Dopo il passaggio della rapida perturbazione che ha interessato il nostro territorio con deboli nevicate sui rilievi, il minimo depressionario è in fase di allentamento e terminerà nel corso di domenica. Ci attende quindi un calo delle temperature già dalla giornata di oggi fino a sabato. Da domenica tornerà l'alta pressione sub tropicale che porterà correnti e temperature miti.

La giornata odierna, venerdì 20 novembre, sarà caratterizzata da un diradamento della nuvolosità, inizialmente dai settori dolomitici poi in estensione al resto della regione, con un cielo sereno o poco nuvoloso verso sera con aria nitida e ottima visibilità.

SABATO copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy

Le temperature saranno generalmente in calo con gelate diffuse fino alla Pedemontana e pianura interna mentre le massime subiranno variazioni di carattere locale risultando in certe zone, a causa dei venti di foehn, in lieve rialzo. I venti saranno tesi in quota, mentre nella pianura saranno a tratti forti ma in lieve attenuazione verso sera.

Domani, sabato 21 novembre, avremo una giornata con tempo sereno o poco nuvoloso, con aria nitida e ottima visibilità, salvo occasionali nubi alte nel pomeriggio, il cielo rimarrà sereno pressoché ovunque.

Le temperature subiranno un ulteriore calo con gelate diffuse, mentre le massime saranno affette da una variazione di carattere locale.

DOMENICA copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy

I venti saranno moderati in quota, nelle valli e nella pianura deboli al più moderati, sulla costa invece rimarranno tesi e diverranno moderati nel corso della sera.

Domenica 22 novembre sarà una giornata all'insegna della stabilità, con cielo sereno al più poco nuvoloso, ci sarà la presenza di qualche velatura verso in serata in particolar modo sulla pianura.

Le temperature saranno in aumento in quota mentre sulle zone montane e pedemontane non subiranno variazioni di rilievo a causa dell'inversione termica. Nella pianura i valori minimi saranno in calo e si avrà un lieve rialzo per le massime.

 

(Fonte: Francesco Pastro © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport