Vidor, condannato a sei anni Leiballi, per il giudice ha causato la morte di Ferrante Battistin nello scontro di Sernaglia

Sei anni di reclusione, una provisionale di 200 mila euro in favore della moglie, costituitasi parte civile assistita dall'avvocato Simone Guglielmin, la revoca della patente e l'interdizione perpetua dai pubblici uffici.

Questa la condanna inflitta ieri in abbreviato dal gip Piera De Stefani a Luca Leiballi, il 53enne imprenditore del settore carni accusato di omicidio stradale per aver causato la morte, il 23 maggio del 2017, dell'operaio edile Ferrante Battistin in un terribile schianto avvenuto lungo la provinciale 34 a Sernaglia. Uno schianto frontale provocato dalle condizioni di Leiballi, che si era messo alla guida di un furgoncino poco dopo aver assunto cocaina, come confermato dalle varie perizie mediche disposte dal tribunale.

L'incidente era avvenuto intorno alle 7 del mattino nel tratto stradale tra Pieve di Soligo e Sernaglia della Battaglia. Con Battistin, come ogni mattina, viaggiava a bordo di un furgone da lavoro il collega. Erano diretti in uno dei cantieri della ditta edile per la quale lavoravano, la Vanin Movimento Terra di Valdobbiadene. Leiballi invece si era messo guida del suo furgone della Santa Giustina Carni senza la patente, che gli era stata revocata dalla Prefettura di Belluno il 10 settembre del 2016 per non aver ottemperato all'obbligo di sottoporsi agli esami di idoneità tecnica presso la motorizzazione di Treviso a cui avrebbe dovuto sottoporsi nel gennaio dello stesso anno.

Un testimone della tragedia aveva raccontato agli inquirenti di aver notato un furgone provenire a forte velocità dal senso di marcia opposto. E' il mezzo del 53enne, che schiva di poco la vettura del testimone dopo aver sbandato a sinistra. Poi il frontale con il mezzo di Battistin (nella foto). Le indagini accerteranno in seguito la presenza di cocaina nel sangue e nelle urine di Leibaldi, a cui il gup ha negato la possibilità di poter accedere ad un patteggiamento.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport