Vittorio Veneto, turisti boom, confermati ancora numeri in crescita nel primo quadrimestre 2019

Il Comune di Vittorio Veneto ha diffuso in questi giorni i dati relativi all’Ufficio Iat (Informazione e Accoglienza Turistica) che analizzano l’attività svolta dalla struttura nel primo quadrimestre del 2019.

Si tratta di numeri che, ancora una volta, confermano la costante crescita del settore in atto ormai da alcuni anni. A partire dal 2015, lo Iat a controllo comunale ha rimpiazzato la vecchia gestione dell’ente Provincia che in passato si occupava di promuovere l’offerta e i servizi destinati ai turisti.

L’analisi dei risultati prodotti nell’ultimo quadriennio attesta che fra il 2015 e il 2018 il numero degli utenti che si sono rivolti al servizio è aumentato del 54%. Le persone servite sono state 11.603 nel 2015, 12.405 nel 2016, 15.540 nel 2017 e 17.921 nel 2018 con un incremento del 15,3% rispetto al 2017.

Anche i dati registrati nei primi quattro mesi del 2019 fanno ben sperare poiché registrano 4.677 accessi al servizio rispetto ai 4.234 del periodo gennaio-aprile dello scorso anno: si tratta ancora una volta di una crescita a due cifre che si attesta al 10%.

Questi numeri autorizzano a guardare al futuro con ragionevole ottimismo.

(Fonte: Comune di Vittorio Veneto).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport